Caricamento in corso...
01 luglio 2017

Petrucci: "Vado forte sul bagnato, punto ai primi 5 posti"

print-icon

Il pilota italiano del team Pramac, fresco di rinnovo, partirà dalla seconda casella nel GP di Germania, subito dietro al "padrone" del Sachsenring Marquez e davanti all’altra Honda ufficiale di Pedrosa. "E’ stata dura, ma sul bagnato vado forte. Non penso avrei potuto giocarmela con loro sull'asciutto"

RIVIVI LE EMOZIONI DELLA GARA

LE CLASSIFICHE

L'ORDINE DI ARRIVO

Danilo Petrucci partirà in mezzo alle due Honda ufficiali di Marc Marquez e Dani Pedrosa.  Il pilota ternano al via dalla seconda casella sul circuito del Sachsenring, porta a casa la sua terza prima fila consecutiva. Numeri che certificano uno stato di forma eccezionale e che hanno convinto i vertici del team Ducati Octo Pramac Racing a rinnovargli il contratto proprio nel weekend. "Mi hanno fregato ancora avevo fatto un bel giro anche nel Q1, poi nel Q2 ho aspettato, più che altro perché sul bagnato non sai mai quando è il limite e rischi di andare a terra. Marquez poi ha migliorato ancora, però dai va bene lo stesso, domani sarà la terza prima fila ufficiale e la mia miglior posizione in partenza".

"Domani sarà una bella lotta"

"E' stata una bella battaglia, peccato senza accorgermene l'ho aiutato con la mia scia. Sarà una bella lotta domani, in caso di asfalto bagnato. Alla fine mi è mancato qualcosa con la gomma, la pista si stava asciugando, forse con un'altra scelta avrei potuto fare meglio. Ma va bene così, Marquez e Pedrosa qui vincono da anni, è il loro giardino di casa. E’ stata dura oggi, ma sul bagnato vado forte. Non penso avrei potuto giocarmela con loro sull'asciutto, ma in ogni caso punto ad arrivare tra i primi 5 in gara, in entrambe le condizioni meteo".

Ironia sul rinnovo

"Lo hanno detto in tv? Ho anche rinnovato, a me lo hanno riferito adesso", scherza il pilota della Pramac.

Petrucci: "Ho fatto le corna a Marquez"

tutti i video di motogp

I PIU' VISTI DI OGGI