Caricamento in corso...
02 agosto 2017

Dovi insegue la vetta, Jorge a caccia del riscatto

print-icon
Andrea Dovizioso

Andrea Dovizioso (Getty)

Le due vittorie ottenute nel 2010 e nel 2015 a Brno da Lorenzo fanno ben sperare al box Ducati, alla vigilia del weekend in Repubblica Ceca. Dovizioso a 6 punti da leader del Mondiale, Marquez: "Sono molto carico, voglio fare un buon risultato"

LE CLASSIFICHE

IL CALENDARIO

La Ducati riaccende i motori insieme agli altri team del Motomondiale a Brno, dove nel weekend si corre la decima gara della stagione. Anche se il layout del tracciato piace a Andrea Dovizioso, il pilota forlivese qui non ha mai tagliato per primo il traguardo: il suo miglior risultato è stato il secondo posto del 2011, mentre nell’edizione 2016 si è dovuto ritirare nel corso del sedicesimo passaggio. E' andata meglio, invece, a Jorge Lorenzo, che in Repubblica Ceca ha vinto nel 2010 e nel 2015.

La carica di Dovizioso

"Durante la pausa estiva ho trascorso un mese di relax, ora sono pronto per la seconda parte della stagione. Brno è una delle piste più belle e anche più difficili del Mondiale, ma è sempre molto affascinante. Negli ultimi anni non ho brillato particolarmente qui, ma ce la metterò tutta questo weekend per portare a casa un buon risultato".

La voglia di rivincita di Lorenzo

"Siamo arrivati a metà stagione e dopo alcuni giorni di vacanza, subito dopo il GP di Germania, ho approfittato delle ultime tre settimane per allenarmi intensamente e prepararmi al meglio per la seconda parte del campionato. Brno è un circuito dove mi sento molto a mio agio, penso di poter ottenere una buona prestazione con la mia moto. E' un tracciato con molte curve, tutte raccordate, su questa pista ho tanti buoni ricordi. Non vedo l'ora di tornare a lavorare con la mia squadra per migliorare la mia competitività nelle ultime nove gare del Mondiale, e sono certo che faremo un grande passo in avanti".

Mondiale MotoGP 2017, tutti i video

I PIU' VISTI DI OGGI