12 agosto 2017

GP Austria, Dovizioso e Lorenzo: "Siamo favoriti insieme a Marquez"

print-icon

Prova convincente delle Ducati in Austria nelle qualifiche del sabato. Dovizioso (2°): "La scelta della gomma media? Siamo stati bravi, giusta strategia". Lorenzo (3°): "Grandi passi in avanti". Guarda da dove nasce l'idea della nuova carenaSegui la gara alle 14 in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP HD (canale 208) oppure su skysport.it con il live-blog

IL RACCONTO DEL GP D'AUSTRIA LIVE

LA GRIGLIA DI PARTENZA

TUTTI I TEMPI - LE CLASSIFICHE

LA PROGRAMMAZIONE

Sabato positivo in Austria per il team Ducati, che è riuscito a piazzare entrambi i suoi piloti ufficiali in prima fila grazie anche alla nuova carena. Dovizioso è 2° con un distacco di appena +0.144 da Maarquez, mentre Lorenzo partirà 3° (ritardo di +0.386). Ecco il loro commento dopo le qualifiche in Austria.

Dovizioso: "Sono molto soddisfatto, si poteva fare la pole, non ho fatto il giro perfetto, ma oggi le gomme si sono comportate diversamente da venerdì quando pensavamo alle morbide, ma oggi lavoravano in modo diverso. La qualifica ci ha dato un feedback molto importante. Domenica pomeriggio sembra che sarà più caldo di oggi, le Michelin sono così, vanno interpretate. Abbiamo tre mescole, centrale e laterale, questo fa la differenza. Non credo ci sarà solo Marquez, ma molti piloti saranno competitivi, quindi è impossibile fare pronostici. Abbiamo comunque avuto la conferma che siamo competitivi e questo è importante. La media? E' sempre un'interpretare le situazioni al minuto, cambiavano di continuo. Abbiamo sempre lavorato sulla morbida, poi abbiamo visto un po' di cose, abbiamo preso tanti rischi, ma siamo stati bravi, giusta strategia".

Lorenzo: "Lunedì a Brno abbiamo fatto un grande passo avanti, anche se non è stato facile qua perché l’inizio del weekend non è stato buono, ma sono migliorato in ogni sessione. Domenica sarà una gara lunga, sarà importante scegliere il giusto pneumatico, questa volta sarà difficile perché la gomma media ha il centro più morbido e si scalda, quindi dobbiamo valutare bene. La nuova carena mi sta aiutando molto, io voglio sentire peso davanti. Per la gara penso che io e Dovizioso siamo i favoriti insieme a Marquez".

L'ispirazione per la nuova carena Ducati

Mondiale di MotoGP 2017, tutti i video

I PIU' VISTI DI OGGI