user
08 agosto 2018

MotoGP, GP Austria. A Spielberg il caldo il nemico numero 1 delle gomme

print-icon

Undicesimo weekend di gara per la MotoGP dal Red Bull Ring in Stiria. Pista corta, velocissima, con grandi frenate e accelerazioni. Risultato: “bollino nero” per le gomme che hanno nelle surriscaldamento il nemico principale

Il GP d'Austria è in diretta su Sky Sport MotoGP (canale 208) e su Sky Sport Uno: gara di Moto3 alle 11.00, Moto2 alle 12.20 e MotoGP alle 14. Gara della MotoGP visibile anche in live streaming su skysport.it (aperto a tutti)

IL RACCONTO DELLE QUALIFICHE

GUIDA TV

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Dopo Brno, Spielberg. Due tracciati completamente diversi tra loro ma che hanno un comune denominatore: mettono sotto pressione le gomme. Come in Repubblica Ceca anche in Austria Michelin porterà in pista nel weekend pneumatici simmetrici all’anteriore e asimmetrici al posteriore con la parte destra più dura (sono infatti 7 le curve da quel lato). Quello che cambia tra i pneumatici di Brno e quelli dello Spielberg è la carcassa, che per il GP austriaco è stata studiata appositamente per riuscire a controllare le alte temperature che si svilupperanno lungo i 4300 metri di Zeltweg, da ripetere per ben 28 giri. Confermate le tre differenti mescole all’anteriore come al posteriore.

MotoGP, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi