user
06 novembre 2018

MotoGP: Lorenzo-Dovizioso, il botta e risposta prosegue a Eicma

print-icon

Non si spegne la polemica tra i due ducatisti. A Eicma Lorenzo conferma: "Giusto rispondere a Dovi su twitter. Fino ad ora non ci siamo parlati, non so se lo faremo". Dovizioso: "Le persone mature parlano"

DOVIZIOSO: "LORENZO TRAVISA LE COSE"

POLEMICA DOVI-LORENZO, JORGE: "E' UN INVIDIOSO"

Ancora scintille tra i due piloti della Ducati ufficiale, Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso. Entrambi hanno ribadito quanto detto in Malesia, non c'è stata alcun passo indietro. Ricostruiamo la situazione: in merito al forfait dello spagnolo Dovizioso aveva dichiarato: "Non conosco i dettagli, sono situazioni un po' strane in generale. Situazioni che capitano spesso in Ducati o con certi piloti". Lorenzo aveva poi risposto su twitter: "Sei un vero gentiluomo. Invidioso e opportunista". Al termine del GP, il pilota italiano aveva tagliato corto sull'argomento: "Perché dovrei parlare con Jorge? Io non perdo tempo in queste cose. Non ho fatto una polemica come invece è stato detto, poi lui dà troppa importanza a quello che viene scritto, che magari è stato detto in modo diverso. Non ho puntato il dito contro nessuno e non ho tirato fuori il suo nome. Non avevo alcun problema ieri, non ce l'ho adesso".

Lorenzo: "Nessun confronto fino ad ora"

A Eicma, la nuova puntata: "Non abbiamo parlato, e non so se avremo occasione di farlo nei prossimi giorni insieme a Paolo Ciabatti o a qualcun altro della Ducati Cos'è successo? Semplicemente mi hanno sorpreso le sue dichiarazioni, non penso siano state giuste e ho risposto su twitter. Da Brno la situazione si era calmata, il team ci aveva chiesto di non parlare male l'uno dell'altro", ha spiegato Lorenzo, "Ma a distanza di tempo ci sono state le sue dichiarazioni e ho pensato fosse giusto rispondere su twitter. Ora non voglio più alimentare la polemica perchè non fa bene nessuno, ma sapete quello che penso, che è ciò che ho scritto".

La replica di Dovizioso: "Le persone mature parlano"

"In generale non ho problemi a parlare con nessuno, anche perchè questi secondo me non sono problemi", ha sottolineato Dovizioso, "Ognuno ha il suo punto di vista e vede certe cose a suo modo, ma le persone mature parlano, e lo fanno di persona".

Lorenzo: "A Valencia ci sarò, anche se non sarò al 100%"

Jorge è pronto a rientrare in pista dopo le cadute di Aragon e Thailandia: "Abbiamo avuto una sfortuna tremenda per il periodo in cui mi sono infortunato. Se fosse successo in estate magari non avrei perso nemmeno una gara. E poi non abbiamo scoperto subito la frattura del legamento, facendo posticipare l'operazione. A Valencia non sarò al 100% ma farò di tutto per correre la miglior gara possibile".

Dovizioso: "Bagnaia, stagione strepitosa"

Dovizioso dà il benvenuto al campione del mondo della Moto2 Pecco Bagnaia: "Sono molto contento della sua vittoria, totalmente meritata. Si fa spesso l'errore di giudicare un pilota per le ultime gare del Campionato, invece ha fatto una stagione strepitosa. E' il modo in cui ha vinto che mi è piaciuto, non solo il fatto in sè che abbia vinto. Ha svolto un grande lavoro di squadra, è questo il modo migliore per approdare nella MotoGP di oggi. Ha vinto il Mondiale in un modo convincente, oltre all'autostima e al feeling ha trovato il metodo giusto per affrontare la qualifica e la gara, sono tutti aspetti fondamentali che fanno la differenza nel passaggio dalla Moto2 alla MotoGP".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi