Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
07 marzo 2019

MotoGP, GP Qatar 2019. Siparietto tra Dovizioso e Bagnaia: "Pecco, vai più piano!"

print-icon

Curioso siparietto tra Dovizioso e Bagnaia dopo la conferenza del GP del Qatar. Andrea: "Cosa consiglio a Pecco? Di andare più piano, nei test è arrivato davanti a me", scherza DesmoDovi. Il rookie della Pramac: "Arrivare nel paddock con il pass MotoGP e parcheggiare vicino è stato molto bello"

GP QATAR, LE PROVE LIBERE 3

ROSSI PROVERA' LA MERCEDES, HAMILTON LA YAMAHA

TEMPI GUIDA TV - CALENDARIO

TUTTI I VIDEO DELLA MOTOGP

Grandi sorrisi e tanta voglia di tornare in pista. C’è un clima da primo giorno di scuola a Losail. La conferenza dei piloti ha ufficialmente aperto la stagione 2019. Dopo la conferenza, i piloti hanno rilasciato le tradizionali interviste alla stampa. Durante l’intervista di Antonio Boselli a Bagnaia, c’è stato un curioso siparietto tra Pecco e Dovizioso. Boselli ha chiesto al pilota ufficiale Ducati: “Che consiglio daresti questo giovane rookie così promettente?”. La risposta di DesmoDovi è davvero divertente: “Un consiglio per Pecco? Vai più piano!”, dice sorridendo Dovizioso. “Nei test è arrivato davanti a me, al massimo sono io a chiedere qualche consiglio a Bagnaia”, aggiunge Andrea.

Dovizioso: "Battere Marquez sarà molto difficile"

Le parole di Andrea Dovizioso in conferenza stampa: "I test sono stati strani, ogni giorno abbiamo trovato condizioni diverse, il vento era molto forte, è stato difficile capire e analizzare i problemi. Tutti sembrano poter essere veloci qui in Qatar, tutti sembrano migliorati, in passato è stata una buona pista per me, ma ogni weekend è diverso, non sono comunque preoccupato, vediamo come sarà il vento, sicuramente possiamo partire con fiducia, ogni stagione ha una storia diversa. Battere Marc Marquez? Credo sia molto difficile, sarà difficile anche per Lorenzo, che in questo momento ha dei problemi fisici. Ma non si può mai sapere con Jorge, sarà bello vedere questa sfida alla Honda tra Lorenzo e Marquez, non so se sarà una cosa positiva o negativa per la Ducati. Prima di salire in moto ascolto musica molto forte come la techno, ad esempio DJ Tatanka. Cosa ascolto nei momenti di relax? Io non mi rilasso mai...". Andrea Dovizioso ha poi aggiunto ai microfoni Sky: "Si può sempre migliorare, a prescindere dall'età, anche se hai 40 anni... Abbiamo fatto un grande lavoro negli ultimi tre anni".

Bagnaia: "Che emozione parcheggiare vicino al paddock"

Pecco Bagnaia ha parlato delle sue sensazione nel paddock di Losail: "Arrivare nel paddock con il pass MotoGP e parcheggiare vicino è stato molto bello. Poi con il mal di schiena che ho, ancora meglio... Posso ambire a buon risultato, non dico top 5 ma almeno top 10. Mi preoccupano un po' le qualifiche, perché ogni sessione in MotoGP conta veramente tanto. Bisogna essere sempre al limite e fare un lavoro diverso. In MotoGP bisogna essere sempre al limite e fare un lavoro diverso rispetto alla Moto2. Ma siamo bravi nel time attack e abbiamo buon passo, non sono preoccupato. Ho imparato bene il time attack l'anno scorso".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi