MotoGP, GP Spagna. Jerez è la terra di Valentino Rossi, per lui 7 vittorie: le statistiche

MotoGp

Guido Sassi

Il Dottore è il più vincente a Jerez nella classe regina, ma da due anni è la Honda a tagliare il traguardo in prima posizione. Rins è il pilota che ha fatto più punti dalla Thailandia dell'anno scorso. Tutte le statistiche e le curiosità del GP di Spagna

JEREZ, VITTORIA DI MARQUEZ

L'ORDINE DI ARRIVO

CLASSIFICA - CALENDARIO

Una vittoria, 12 gare consecutive a punti, 7 arrivi nella top 5 con 4 podi: Alex Rins é l'uomo del momento in MotoGP e non é solo la vittoria di Austin a far brillare la stella del pilota Suzuki.

Dalla Thailandia dell'anno scorso Rins ha fatto più punti di chiunque altro: 126 contro i 125 di Dovizioso e i 120 di Marquez. Ora il mondiale però si sposta in Spagna su una pista che negli ultimi 12 anni ha sempre visto Honda e Yamaha alternarsi sul gradino più alto del podio. 7 le vittorie di Valentino in classe regina - la prima nel 2001 -, 3 a testa per Lorenzo e Pedrosa, 2 per Marquez.

Il campione del mondo Marquez non conta Jerez tra le piste preferite: mai un successo nelle classi minori. La vittoria dell'anno scorso però lo aveva convinto di avere tra le mani una moto davvero da titolo: Marc definì il momento con la sua Honda "dolce" e il contemporaneo strike di Pedrosa su Lorenzo e Dovizioso gli facilitò la strada verso la conquista del settimo titolo.

Ducati riproverà quindi quest'anno a misurare i progressi della Desmosedici. Andrea Dovizioso, su questa pista, non è mai andato oltre il quinto posto in MotoGP a prescindere dalla moto, ma la Rossa di Borgo Panigale è andata a podio anche recentemente, con Lorenzo capace di un terzo posto nella stagione 2017.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche