Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
17 maggio 2019

MotoGP, GP Francia: da Zarco a Lorenzo, è la gara della svolta

print-icon

La classifica del Mondiale è molto corta, i primi quattro piloti sono raccolti in 9 punti, ma la gara di Le Mans non è importante solo per chi lotta per il titolo: il GP francese è un appuntamento speciale in particolare per Zarco, Lorenzo e Petrucci. Vi spieghiamo il perchè

GP FRANCIA, L'ORDINE DI ARRIVO

LA CLASSIFICA, MARQUEZ ALLUNGA

IL CALENDARIO: PROSSIMA TAPPA MUGELLO

TUTTI I VIDEO DELLA MOTOGP

Ogni pilota dice sempre che la gara più importante è quella successiva. È vero, ma è anche vero che il Gran Premio di Le Mans 2019 è un po' speciale. Per Johann Zarco Le Mans è una gara speciale perché è la gara di casa, e perché dopo le critiche alla KTM e le polemiche che ne sono scaturite è atteso a un cambio di passo su una pista dove è sempre andato forte. Appuntamento importante anche per Jorge Lorenzo, che dopo un inizio complicato con la Honda deve convincere anche i suoi di essere sulla strada giusta. Anche perché, come nel caso di Zarco, i boss del suo team cominciano ad essere impazienti. Discorso diverso per Danilo Petrucci, perché la Ducati non ha fatto pressioni sapendo che è lo stesso pilota che vuole incidere. Un risultato lo aiuterebbe nella negoziazione del rinnovo del contratto, ma soprattutto per cambiare l'inerzia della stagione. Infine, è un Gran Premio importante per chi lotta per il Mondiale come Marquez, Rins, Dovizioso e Rossi, impegnati su quattro moto diverse tutte in grado tecnicamente di lottare per la vittoria. Ulteriore garanzia di spettacolo in pista.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi