Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
19 maggio 2019

Moto2, GP Francia: vince Alex Marquez, secondo Navarro, terzo Fernandez

print-icon

Sotto la pioggia di Le Mans gli italiani non brillano. Anzi, spariscono, uno dopo l'altro, da una pista che pure aveva regalato emozioni per i nostri colori. Grazie soprattutto a Simone Corsi, protagonista di una grandissima gara. Alla fine è tripletta spagnola: vince Alex Marquez, secondo Navarro, terzo Fernandez. Baldassarri rimane leader del Mondiale Moto2, ma le sue condizioni sono da verificare. Per lui, il Mugello è a rischio

GP FRANCIA, L'ORDINE DI ARRIVO

LA CLASSIFICA, MARQUEZ ALLUNGA

IL CALENDARIO: PROSSIMA TAPPA MUGELLO

TUTTI I VIDEO DELLA MOTOGP

Sulla pista bagnata di Le Mans, è una gara ad eliminazione diretta per i piloti italiani. Cadono quasi tutti. Questa volta, è vero, difficilmente sarebbe stata la gara di Baldassarri. Ma poteva essere quella di Simone Corsi. Lo è stata, per gran parte. Ma sul podio salgono tre spagnoli: Alex Marquez, che torna al successo dopo quasi due anni, Jorge Navarro e Augusto Fernandez. Balda rimane leader del mondiale.

Jorge Navarro, Tom Luthi e Alex Marquez scattano dalla prima fila. Luthi lo fa meglio di tutti, ed è subito davanti sulla sua pista preferita. Bene anche Navarro, mentre Andrea Locatelli - sesto in qualifica - precipita a terra alla terza curva. Mentre Jake Dixon passa dalla 11sima alla 17sima, chi guadagna ben 9 posizioni è Simone Corsi, già nono alla fine del primo giro.

Il patatrac accade al secondo giro. L'anteriore di Lorenzo Baldassarri si chiude alla curva 10. Mattia Pasini non può evitare la Kalex di Balda e finisce nella ghiaia insieme al pilota di San Severino Marche. Che viene colpito sul casco dallo pneumatico anteriore della sua stessa moto. Verrà portato all'ospedale di Le Mans per ulteriori esami: secondo le prime indiscrezioni, è probabile la lussazione alla spalla mentre la clavicola rimane da monitorare, con il GP di casa al Mugello a rischio.

Nel frattempo, è di Brad Binder il giro veloce in 1’37”892. Binder ha la meglio su Navarro, ottenendo la quarta posizione. Ma Le Mans non è la pista preferita solo di Luthi: Simone Corsi fa vedere cosa è capace di fare tra i cordoli francesi. Suo è il nuovo giro veloce in 1’37”265. Si ripete nel giro successivo, in 1’37”140. Infila anche Navarro, che nulla può fare. Simone partiva 18simo, è già quarto.

Intanto Jorge Martin è obbligato al ride through a causa della partenza anticipata. Là davanti, la coppia del team EG 0,0 Marc VDS sembra imprendibile. Alex Marquez e Xavi Vierge provano ad allungare, ma dietro di loro il pilota romano conquista un altro giro veloce in 1’37”053. A 19 giri dal termine, Corsi passa anche Vierge. Incredibile, è secondo.

Sam Lowes e Stefano Manzi cadono alla curva 6. Ma è a 15 giri dal termine che il Gran Premio di Francia ci fa piombare nuovamente, tristemente sulla poltrona. Corsi perde il posteriore, resta ostinatamente aggrappato alla moto per cercare di tenerla accesa e ripartire subito, ma non ce la fa. Finisce la sua gara nella ghiaia alla curva 13. "Erano un po' di anni che non guidavo così bene -commenta Simone Corsi, rientrato ai box ­- Mi sono divertito molto, ma ho buttato via una gran gara a e un bel risultato. Peccato".

Cadono anche Steven Odendaal alla curva 10 e Remy Gardner alla 4. La bagarre per il podio tra Navarro e Augusto Fernandez infiamma gli ultimi giri. All'ultimo passaggio, Navarro ha la meglio sul madrileno e allunga. Alex Marquez torna al successo dopo quasi due anni, l'ultima volta era il GP del Giappone nel 2017. Secondo è Navarro, terzo Fernandez proprio come a Jerez. Tripletta spagnola. Bastianini è settimo, il migliore italiano e il best rookie. Nicolò Bulega decimo, Fabio Di Giannantonio 12simo, Luca Marini 13simo.

Ordine di arrivo

1 Alex MARQUEZ
2 Jorge NAVARRO
3 Augusto FERNANDEZ
4 Brad BINDER
5 Xavi VIERGE
6 Thomas LUTHI
7 Enea BASTIANINI
8 Marcel SCHROTTER
9 Iker LECUONA
10 Nicolo BULEGA
11 Tetsuta NAGASHIMA
12 Fabio DI GIANNANTONIO
13 Luca MARINI
14 Joe ROBERTS
15 Stefano MANZI
16 Lukas TULOVIC
17 Jake DIXON
18 Marco BEZZECCHI
19 Philipp OETTL
20 Jorge MARTIN

Non classificati

Dominique AEGERTER 1 Giro
Dimas EKKY PRATAMA 4 Giri
Xavi CARDELUS 5 Giri
Remy GARDNER 12 Giri
Steven ODENDAAL 13 Giri
Bo BENDSNEYDER 13 Giri
Simone CORSI 16 Giri
Sam LOWES 17 Giri
Somkiat CHANTRA 17 Giri
Lorenzo BALDASSARRI 24 Giri
Mattia PASINI 24 Giri

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi