Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
13 giugno 2019

MotoGP, la conferenza dal GP di Catalunya. Dovizioso: "Serve di più, dobbiamo vincere"

print-icon

Dovizioso in conferenza: "Abbiamo più punti rispetto al 2018 e siamo più costanti, ma per lottare con Marquez serve una vittoria". Petrucci: "Non ci sono ordini di scuderia, se avrò la chance di vincere cercherò di coglierla". Marquez: "Siamo in un grande momento. Alleanza Ducati contro di me? No, sia Dovi sia Petrux sono miei rivali per il titolo". Arrivato l'ok dei medici, Quartararo (operato al braccio il 4 giugno) affronterà il GP.

MOTOGP, LA GARA LIVE

GUIDA TV - CLASSIFICA

TUTTE LE NEWS DI SKY ANCHE SU WHATSAPP

E' cominciato il weekend del settimo GP del Motomondiale, quello del Montmeló. Arriva da leader del Mondiale Marquez, in vetta con 12 punti di vantaggio su Andrea Dovizioso: "Siamo in un grande momento, l'obiettivo è di trovare il passo giusto per salire sul podio. Se avremo una piccola chance di vincere cercheremo di coglierla". Alleanza Ducati contro di lui? "Entrambi sono contendenti per il Mondiale, sia Petrucci sia Dovizioso. Siamo tutti molto vicini in classifica. Dobbiamo continuare a spingere lavorando al top come abbiamo fatto fin adesso". A proposito di team, il suo compagno di scuderia è volato in Giappone nella sede Honda: "Mi concentro sul mio lavoro", taglia corto Marquez.

Petrucci: "Nessun ordine di scuderia"

Nell'ultimo GP a trionfare è stato Petrucci: "Ho dormito da mia madre, non potevo fare troppe pazzie dopo la gara", scherza il ducatista. "La sensazione che ho provato è stata fantastica. Ora so di poter vincere una gara. Nelle ultime tre abbiamo lottato per il podio, l'obiettivo è questo, continuare così", aggiunge Petrucci. Ordini di scuderia per il Montmelò? "Non ce ne sono. Se avrò la opportunità di vincere cercherò di concretizzarla. Dovizioso mi ha aiutato tanto in inverno, soprattutto sotto l'aspetto mentale. Voglio portare questo aiuto reciproco a un livello più alto, per competere sempre. Forse potrò dare ad Andrea una versione migliore di me, perchè ora sono più rilassato".

Dovizioso: "Dobbiamo vincere"

Da parte sua, Dovizioso sottolinea la necessità di fare un passo in avanti: "Abbiamo più punti rispetto al 2018, siamo più costanti, ma per lottare con Marquez serve una vittoriaVogliamo qualcosa di più, stiamo lavorando sodo per migliorare".

1 nuovo post
Comincia la festa della MotoGP: celebrazione dei 70 anni della FIM all'insegna della massima eleganza...
 
 
- di Redazione SkySport24
Termina la conferenza, domani si scende in pista. Questi gli appuntamenti con la MotoGP: ore 9.50 primo turno di prove libere; ore 14.05 secondo turno di prove libere.
- di Redazione SkySport24
Di seguito tutte le dichiarazioni dei piloti.
- di Redazione SkySport24
Marquez: "Uno dei punti più tecnici del Montmelò è l'ultimo settore, dalla curva 9, è lì che cerchi l'assetto giusto . Avere un motore più potente e una maggiore velocità di punta potrò aiutarci". 
- di Redazione SkySport24
Marquez: "La visita di Lorenzo in Giappone alla sede Honda? Mi concentro solo sul mio lato del box. Tutti vogliono la moto migliore, ma alla fine io lavoro a modo mio, nel mio box, la Honda saprà quale sia la strada migliore da percorrere".
- di Redazione SkySport24
Dovizioso: "Anche il rumore della macchina era molto forte, tutto era nuovo, premere il bottone del team radio e guidare era difficile. Ogni rettilineo dovevo raffreddare i freni, è tutto molto diverso e difficile rispetto al nostro mondo".
- di Redazione SkySport24
Dovizioso: "Ho faticato sotto vari aspetti in DTM. Di sicuro il mio inglese non è dei migliori, e quando devi parlare mentre guidi diventa molto difficile comunicare con il tuo team...".
- di Redazione SkySport24
Petrucci: "Il Mugello è stato solo 2 weekend fa, ma per me è come se fosse passato un mese  e mezzo. Ora so di poter vincere una gara, mi dà fiducia di poter lottare in ogni GP almeno per il podio. Nelle ultime 3 gare abbiamo lottato per il podio, questo è l'obiettivo".
- di Redazione SkySport24
Dovizioso: "Il rapporto creato con il team è diventato molto buono, questo aiuta a lavorare sui dettagli nel modo giusto. E' uno dei motivi per cui siamo competitivi da 3 anni, ci ha aiutato molto".
- di Redazione SkySport24
A. Espargarò: "E' la nostra pista di casa, speriamo di vivere un bel weekend. Cercheremo di essere più vicini al vertice rispetto alle ultime gare. Io cerco sempre di dare tutto, ma quest'anno non basta. Abbiamo bisogno di un aiuto dal team, ma so che stanno lavorando sodo, devo fare la mia parte e aspettare che arrivino nuovi pezzi per migliorare la moto". 
- di Redazione SkySport24
Vinales: "Abbiamo preparato un'ottima moto, ma poi in gara al Mugello tutto è cambiato. La pista mi piace, il potenziale dovrebbe essere superiore, cercherò di ottenere un buon risultato, sarebbe importante per noi".
- di Redazione SkySport24
Petrucci: "Dovizioso mi ha aiutato tanto in inverno, soprattutto sotto l'aspetto mentale. Voglio portare questo aiuto reciproco a un livello più alto, per competere sempre: in allenamento, a casa. Non ci sono ordini di scuderia, ne abbiamo parlato a lungo. Se avrò la opportunità di vincere cercherò di coglierla. Forse potrò dare ad Andrea una versione migliore di me, perchè ora sono più rilassato, il significato di aiutare Andrea era questo. Essere lì a lottare per il podio sarebbe molto importante per la Ducati e per noi, questo weekend".
- di Redazione SkySport24
Petrucci: "Ho cominciato a pensare di volere che quello non sia un caso isolato, ma la prima di tante belle gare. Vogliamo continuare così. Qui sarà più difficile lottare per il podio, saremo in 4-6 a lottare per il successo in ogni GP, sarà difficile".
- di Redazione SkySport24
Petrucci: "Dormivo da mia madre, non potevo fare una festa così pazza dopo il successo del Mugello...A parte gli scherzi, è stato molto bello vincere al Mugello. Non ero al 100%, questo ha reso la vittoria ancora più speciale. La sensazione che ho provato è stata fantastica".
- di Redazione SkySport24
Rins: "Abbiamo alcuni pezzi da provare, anche se sinceramente di preciso non so ancora cosa. Stiamo preparando qualcosa sull'aspetto aerodinamico, stiamo lavorando molto sodo nel team".
- di Redazione SkySport24
Rins: "Gara incredibile al Mugello. Sapevamo che sarebbe stata la più difficile, ma quando ho concluso la gara ero dispiaciuto perchè pensavo di avere il potenziale per vincere. L'aspetto positivo è che siamo arrivati a meno di un secondo dal vincitore, mi sono divertito".
- di Redazione SkySport24
Dovizioso: "La DTM mi è piaciuta molto, è stato molto difficile stare vicino ai migliori ma è stata una bella esperienza, su una macchina molto bella e potente. Una battaglia difficile, ma è stato un vero weekend di gara, un'esperienza incredibile".
- di Redazione SkySport24
Dovizioso: "Abbiamo più punti rispetto al 2018, siamo più costanti, ma per lottare con Marquez serve una vittoria. Vogliamo qualcosa di più, stiamo lavorando sodo per migliorare".
- di Redazione SkySport24
Marquez: "Il lavoro di squadra tra i piloti Ducati? Entrambi sono contendenti per il Mondiale, sia Petrucci sia Dovizioso. Siamo tutti molto vicini in classifica. Dobbiamo continuare a spingere lavorando al top come abbiamo fatto fin adesso".
- di Redazione SkySport24

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi