Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
14 agosto 2019

MotoGP, la Ducati Pramac annuncia rinnovo di Jack Miller

print-icon

Come anticipato domenica da Paolo Campinoti a Sky Sport MotoGP, il pilota australiano anche nel 2020 correrà nel Motomondiale con la Ducati Pramac

PRAMAC, CAMPINOTI: "SI' AL RINNOVO"

LO STRANO CASO DI ZARCO E LORENZO

GP AUSTRIA: L'EDITORIALE DI MEDA - LE PAGELLE DI PAOLO BELTRAMO

CLASSIFICA - CALENDARIO

Tanto tuonò che piovve, ora è ufficiale, Jack Miller correrà per un altro anno con il team Ducati Pramac. È l'epilogo naturale di una trattativa complicata, non tanto per problemi tra team e pilota da sempre legati da un forte rapporto non solo professionale ma anche umano, ma più per condizionamenti esterni. In una prima fase, Pramac e Ducati hanno dovuto lavorare per trovare un budget sufficiente a garantire al pilota australiano una Gp20. Un dettaglio non da poco considerando che, per la prima volta, il team toscano schiererà due moto ufficiali, una con Bagnaia e l'altra proprio con Miller. Trovate le coperture finanziarie si è innescata la trattativa tra Gigi Dall'Igna e Jorge Lorenzo intenzionato a rientrare nell'orbita Ducati sulla moto di Miller, che nonostante un contratto fatto e finito non aveva ricevuto ancora il via libera per la firma.

Nel fine settimana austriaco, finalmente la situazione si è definita prima con l'impossibilità di chiudere con Lorenzo e poi con la disponibilità della Ducati a venire incontro a un piccolo ritocco dell'ingaggio richiesto dall'entourage di Miller che nel frattempo aveva ricevuto un'offerta di Ktm, orfana di Zarco nel 2020. Insomma, un rinnovo pronto da settimane ha rischiato di saltare proprio all'ultimo, ma la volontà di Miller e della Pramac di rimanere insieme ha prevalso, il finale più giusto per una collaborazione vera e proficua tra un pilota di talento e un team con grandi ambizioni.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi