MotoGP, Libere 2 GP Valencia: 1° Miller, 2° Nakagami, 3° Bagnaia , 6° Dovizioso

Valencia

Paolo Lorenzi

Nel finale del secondo turno di libere scatto decisivo di Miller, che firma il tempo di 1'30.622: è lui il più veloce. Mir, che questo weekend ha il primo match point per il titolo, a sorpresa resta fuori dai 10: 11° tempo e caduta (fortunatamente senza conseguenze). Chiudono la FP2 alle spalle di Miller Nakagami e l'altro pilota del Team Pramac, Bagnaia. 6° Dovizioso, 13° Morbidelli (dentro nella Q2 grazie al tempo della prima sessione), 18° Rossi

MIR CAMPIONE DEL MONDO: GLI HIGHLIGHTS

Partono bene le Ducati nel secondo round di Valencia. Miller strappa il miglior tempo davanti a Nakagami (molto efficace in entrambe i turni) e Bagnaia. Quasi doppietta per il team Pramac, il migliore in pista con le Desmosedici. Ma a breve distanza seguono Zarco (quinto nella combinata) e Dovizioso (sesto), peccato invece per Petrucci, solo 14°.

 

Inseguono Mir, Rins e Quartararo, i protagonisti insieme a Morbidelli di questo finale di stagione. Dei quattro, il migliore al termine del primo giorno di libere è Morbidelli, ottavo e per ora tranquillo di entrare in Q2. Veloce al mattino, nel secondo turno il pilota della Yamaha-Petronas non è però riuscito a ritoccare il tempo, chiudendo davanti a Rins, il più a punto dei piloti targati Suzuki. Il suo compagno di squadra è addirittura fuori dalla top ten, complice una caduta in chiusura di turno al pomeriggio, al momento di provare l'attacco finale al tempo.

 

Ancora indietro Quartararo che fatica a trovare il ritmo su questa pista; al momento Fabio deve recuperare sei posizioni per entrare direttamente in Q1. Per provare a tenere aperto il campionato il francese deve però fare un step avanti ben più deciso. Dei due contendenti al titolo (El Diablo ha un ritardo di 37 punti in classifica), Quartararo è infatti apparso il più nervoso, mentre Joan fino alla caduta ha sfoggiato grande tranquillità.

 

Ultimo delle Yamaha è Valentino Rossi, solo 18°. Rispetto agli avversari il Dottore è però in debito di almeno due turni di prove (quelli persi venerdì scorso) e di una gara intera. Senza contare le gare passate a casa a curarsi.

1 nuovo post

La classifica combinata dopo le Libere 2

- di Redazione SkySport24
Morbidelli chiude 13° nelle Libere 2, ma grazie al tempo stampato nelle Libere 1 riesce a entrare nella top ten della combinata: il pilota Petronas è 8° al termine del venerdì
- di Redazione SkySport24
Mir, leader del Mondiale, chiude il venerdì con il 12° tempo nella classifica combinata: il weekend del pilota Suzuki non inizia nel migliore dei modi, per lui anche una caduta nel finale delle Libere 2
- di Redazione SkySport24
Rossi chiude 18° nella classifica combinata dopo le prime due sessioni di prove: gli restano ancora le Libere 3 per provare a entrare nella top ten, che vale l'accesso diretto al Q2
- di Redazione SkySport24

La top ten delle Libere 2

1    J. MILLER    1:30.622
2    T. NAKAGAMI    +0.091
3    F. BAGNAIA    +0.120
4    P. ESPARGARO'    +0.199
5    J. ZARCO    +0.277
6    A. DOVIZIOSO    +0.304
7    C. CRUTCHLOW    +0.308
8    A. RINS    +0.325
9    A. ESPARGARO'    +0.367
10    M. VINALES    +0.440
- di Redazione SkySport24
Miller è il più veloce nelle Libere 2 con 1:30.622. L'australiano chiude in testa anche nella classifica combinata
- di Redazione SkySport24
La miglior Suzuki è Rins con il settimo tempo. Il leader del Mondiale Mir chiude 11°
- di Redazione SkySport24
Dovizioso guadagna diverse posizioni, adesso è 6° a tre decimi dal leader Miller
- di Redazione SkySport24
Miller strappa il primo tempo a Nakagami, l'australiano è in testa con 1:30.622
- di Redazione SkySport24
Time attack pieno di cambiamenti, adesso c'è Bagnaia in seconda posizione davanti a Pol Espargaro'
- di Redazione SkySport24
Rins sale in terza posizione, a due decimi da Nakagami
- di Redazione SkySport24
Passo avanti di Rossi: adesso Valentino è 12°
- di Redazione SkySport24
Vinales torna al box, in difficoltà lo spagnolo della Yamaha, al momento è 16°
- di Redazione SkySport24
Ultimi dieci minuti nelle Libere 2, i piloti proveranno il time attack per entrare nelle prime dieci posizioni
- di Redazione SkySport24

I tempi a 10 minuti dal termine delle Libere 2

1    T. NAKAGAMI    1:30.713
2    J. ZARCO    +0.340
3    J. MIR    +0.367
4    F. MORBIDELLI    +0.412
5    P. ESPARGARO'    +0.417
6    F. BAGNAIA    +0.451
7    A. RINS    +0.503
8    D. PETRUCCI    +0.517
9    J. MILLER    +0.523
10    C. CRUTCHLOW    +0.604
- di Redazione SkySport24
Caduta senza conseguenze per Mir: il leader del Mondiale scivola alla curva 4, ma si rialza senza problemi
- di Redazione SkySport24
Davide Brivio (Suzuki) ai microfoni di Sky: "Mir ci sta sorprendendo per la sua grande calma e tranquillità, è lui che dice a noi di stare tranquilli. L'approccio è affrontare una gara per volta, senza pensare a titolo"
- di Redazione SkySport24
Davide Brivio (Suzuki) ai microfoni di Sky: "Se partiamo bene dal venerdì, poi la domenica ci rimango secco! Adesso stiamo provando a girare con la dura anteriore, non l'avevamo mai provata: dovrebbe aiutare di più in frenata"
- di Redazione SkySport24
Perde una posizione Rossi: adesso Valentino è 18° a nove decimi dal leader Nakagami
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.