Caricamento in corso...
14 agosto 2015

Brno, asfalto bollente e gran ritmo. Fenati ok, Migno anche

print-icon
gru

Lo staff dello Sky Racing Team Vr46 a lavoro (MIlagro)

LA CABINA DI COMMENTO. Mauro Sanchini dopo le prime sessioni di prove libere commenta le prestazioni dei due piloti dello Sky Racing Team VR46: "Buona la messa a punto di Romano"

Nella prima giornata di prove libere dello Sky Racing Team VR46 a Brno, è partito molto bene Romano Fenati, come accade da diversi Gran Premi a questa parte. Nel turno del pomeriggio, con l’innalzamento della temperatura l’asfalto è diventato un po' più scivoloso e anche Romano è quindi scivolato proprio nell’ultimo passaggio utile. Però il ritmo gara sembra essere molto buono, e soprattutto mi sembra che sia buona anche la messa a punto di Romano, per lo meno in questo momento. Per cui, come hanno dimostrato anche le altre KTM con Binder e Oliveira, ci si può tranquillamente giocare la vittoria con la Honda, soprattutto quella di Kent che qui sembra più alla portata di mano.

Per quanto riguarda Andrea Migno, c’è da passare soprattutto la piccola delusione dell’uscita a Indianapolis che gli ha tolto quel quarto posto bellissimo. È comunque un Migno che ha girato piuttosto bene quello di oggi, forse il ritmo gara non è proprio quello che ci aspettavamo perché proprio su questa pista, dove lui ha fatto la wild card nel 2013, potevamo vedere Migno nei primi 15. Ci è stato subito dietro, non è lontano, deve continuare per mettere a posto la sua moto, soprattutto se non dovesse venire a piovere, con la temperatura alta dell’asfalto che rende la pista molto scivolosa.”

Sky Racing Team VR46

MotoGP 2017, tutti i video

Tutti i siti Sky