13 settembre 2015

Misano, Bastianini in trionfo. Podio Antonelli, Fenati 4° posto d'autore

print-icon
fen

Moto3. Il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini premia il pilota di casa, bella gara dei due alfieri dello Sky Racing Team VR46: Romano lotta per la vittoria, Migno premiato da 3 punti mondiali

Spettacolo e grandi emozioni al Misano World Circuit Marco Simoncelli nel tredicesimo round del Mondiale Moto3. Nel gran giorno della prima affermazione in carriera di Enea Bastianini, Romano Fenati resta costantemente nel gruppo di testa e per soli 2/10 manca un prestigioso piazzamento sul podio. Bella prestazione anche da parte di Andrea Migno, tredicesimo dopo esser scattato dalla ventunesima casella.

 

Fenati lotta per la vittoria, chiude 4° - In gara si scatena ed è sempre tra i grandi protagonisti, confermandosi tra i più grandi combattenti dell'intero plotone della 'entry class'. A Misano Adriatico Romano Fenati è quarto sul traguardo, ma per tutti e 23 i giri in programma lotta con grinta e determinazione per la vittoria rientrando nel quintetto di testa formato dai connazionali Bastianini ed Antonelli oltre che dalla coppia KTM Ajo formata da Oliveira e Binder. Presentatosi in testa già nel corso del quarto giro con un perentorio doppio-sorpasso in pieno 'Curvone', il #5 dello Sky Racing Team VR46 ha tentato il tutto e per tutto all'ultima tornata per conquistare un posto nella top-3 sfumato per l'inezia di 239 millesimi. A Fenati resta un piazzamento che vale 13 punti per riconfermarsi 3° in campionato (miglior pilota KTM), con tutto il potenziale per attestarsi nuovamente ai vertici della categoria tra due settimane al MotorLand Aragon, tracciato dove si aggiudicò la vittoria lo scorso anno.

 

Migno rimonta e conquista 3 punti mondiali - Parallelamente alla gran gara di Fenati, anche Andrea Migno si mette in mostra a Misano Adriatico. Scattato ventunesimo, nell'arco della contesa tiene un passo sull'1'43" completando la rimonta con un buon tredicesimo posto finale che vale 3 punticini mondiali, indispensabili per agganciare il terzo posto nella graduatoria 'Rookie of the Year' riservata ai piloti alla loro prima stagione nel Motomondiale.

 

Primo hurrà di Enea Bastianini - Una vittoria cercata, voluta e conseguita proprio in casa. Riminese-doc, Enea Bastianini a Misano è salito sul gradino più alto del podio riuscendo a spuntarla nel confronto diretto con Miguel Oliveira (2°) ed il connazionale ex-compagno di squadra Niccolò Antonelli. In virtù di questo successo ampiamente meritato, Bastianini ora è a 55 punti nella generale dal capoclassifica Danny Kent, soltanto 6° e visivamente in difficoltà senza riuscire a tenere il ritmo del quintetto di testa.

 

Sky Racing Team VR46

MotoGP 2017, tutti i video

Tutti i siti Sky