Caricamento in corso...
13 novembre 2016

Andrea Migno: "Il podio? Che gusto"

print-icon
Andrea Migno festeggia il terzo posto conquistato a Valencia

Andrea Migno festeggia il terzo posto conquistato a Valencia

Il ventenne pilota saludecese dello Sky Racing Team VR46 terzo in gara a Valencia conclude al meglio una stagione in costante ascesa: la soddisfazione di 'Mig' per una prestazione sensazionale nell'ultimo Gran Premio del 2016

"Il podio di Assen è stato bello, ma questo mi dà più gusto". Non usa mezze misure un raggiante Andrea Migno nel commentare la superlativa performance al Gran Premio di Valencia. Scattato dalla quindicesima casella, sin dai primi giri il pilota romagnolo si è ritrovato nel gruppo di testa. "Questo risultato ci voleva proprio", ha ammesso 'Mig', al suo secondo podio in carriera. "Sono veramente molto contento. Certo, il podio di Assen è stato bello, ma questo è più significativo. Qui ho lottato fin dall'inizio, in una pista a me ostica, in un weekend difficile mentre ad Assen eravamo più a posto. Una gara davvero super e di questo devo ringraziare tutto il team".

Alla sua seconda stagione con lo Sky Racing Team VR46, Migno rende merito alla squadra. "Ieri dopo la caduta nelle qualifiche sono riusciti a risistemare la moto in soli 10 minuti, lavorando successivamente fino a tarda sera per mettermi nelle condizioni di dare il massimo oggi. Questo podio lo dedico a loro oltre che al mio babbo ed alla mia famiglia al completo".

Confermando l'ormai completa maturazione professionale, Andrea è lucido nel raccontare l'andamento della corsa. "Sono partito molto forte, poi quando ho visto la segnalazione dalla tabella che c'erano 11 piloti nel gruppo di testa ho deciso di prendere l'iniziativa. Davanti a tutti mi sentivo bene, il ritmo non era affatto male tanto che sono riuscito a replicare tempi molto competitivi giro dopo giro. Nel finale ci ho provato, forse ho sbagliato qualcosina, ma mi è servito da lezione: la prossima volta saprò come fare!".

Un podio che chiude al meglio una stagione da ricordare. "Siamo cresciuti molto e nelle ultime gare eravamo veloci, ma c'è sempre stato qualche episodio che non ci ha permesso di giocarcela. Oggi ci siamo riusciti: sono molto, molto contento", ha concluso Andrea Migno, da mercoledì nuovamente in sella per i primi test invernali in vista della stagione 2017, la terza di fila da portacolori dello Sky Racing Team VR46.

Sky Racing Team VR46

MotoGP 2017, tutti i video

Tutti i siti Sky