Caricamento in corso...
09 aprile 2017

Moto2, Bagnaia da applausi: è 7° a Rio Hondo

print-icon
Francesco Bagnaia con la KALEX Moto2 dello Sky Racing Team VR46

Francesco Bagnaia con la KALEX Moto2 dello Sky Racing Team VR46

Moto2. Strepitosa gara di Pecco che chiude settimo il Gran Premio d'Argentina e comanda la graduatoria Rookie of the Year. Sul traguardo anche Stefano Manzi, 23°

Alla seconda gara nel Mondiale Moto2, Francesco 'Pecco' Bagnaia e lo Sky Racing Team VR46 sono già nelle posizioni che contano della classifica. A Termas de Rio Hondo il ventenne pilota torinese è 7° sul traguardo migliorando il piazzamento del Qatar (12°), risultando soprattutto il miglior Rookie della classe propedeutica per eccellenza alla MotoGP. Una superlativa prestazione per Bagnaia in una corsa che vede portare a termine la corsa anche Stefano Manzi, 23° stringendo i denti per il noto infortunio al ginocchio sinistro.

Pecco Bagnaia: "7° in gara, 8° in campionato: avanti così!"

In lotta nel plotone di piloti in bagarre dalla 6° alla 14° posizione, Bagnaia ha concluso 7° riuscendo a fare la differenza nella seconda parte di gara. "Al giro di boa della corsa ho fatto fatica a mantenere un buon ritmo: ci era già successo in Qatar, ma abbiamo imparato la lezione e qui sono riuscito un po' a guidare sopra queste difficoltà", ha spiegato Pecco. "Nel finale sono stato molto competitivo. Ho sbagliato qualcosa proprio all'ultimo giro, lasciando lo spazio ad altri piloti di superarmi, ma va bene così: sono 7° in gara e 8° in campionato, non male..."

Stefano Manzi avvicina la top-20

Gara comprensibilmente difficile per Stefano Manzi, ma stringendo i denti il neo-maggiorenne pilota santarcangiolese è riuscito a concludere in 23° posizione, davanti ad altri piloti alla loro stagione d'esordio nel Mondiale Moto2. La gara ha visto nuovamente l'affermazione di Franco Morbidelli (KALEX Marc VDS) a precedere Miguel Oliveira (KTM) e Thomas Luthi (KALEX) con il primo sempre più capo-classifica di campionato, favorito dall'uscita di scena nel finale del compagno di squadra Alex Marquez.

Sky Racing Team VR46

MotoGP 2017, tutti i video

Tutti i siti Sky