Caricamento in corso...
12 agosto 2017

Moto2, Austria: Pecco Bagnaia 4° sfiora la prima fila

print-icon
Francesco Bagnaia protagonista in Austria

Francesco Bagnaia protagonista in Austria

Sono mancati 11 millesimi al pilota dello Sky Racing Team VR46 per rientrare nella top-3 delle qualifiche a Spielberg, ma in ottica-gara vanta un gran passo. Partirà indietro Stefano Manzi, 26°

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Gli Orari TV del GP d'Austria

A Brno si era ritrovato a soli 75 millesimi dalla pole position, a Spielberg per 0"011 Francesco Bagnaia e lo Sky Racing Team VR46 hanno mancato l'appuntamento con la prima fila. Autore di un prodigioso quarto tempo in 1'29"581, 'Pecco' è stato tra i grandi protagonisti di una sessione che ha prodotto la seconda pole consecutiva di Mattia Pasini (KALEX Italtrans) a precedere di 1 millesimo il capo-classifica di campionato Franco Morbidelli con Alex Marquez a completare la prima fila.

Superlativo Pecco Bagnaia

Secondo nelle FP3 annoverando un gran passo-gara con entrambe le specifiche di mescole (morbida e dura), Francesco Bagnaia si è confermato costante e competitivo anche nelle qualifiche. Soltanto una manciata di millesimi ha precluso a 'Pecco' la gioia della prima fila già conquistata lo scorso mese di maggio a Le Mans, ma in vista della gara di domani (partenza alle 12:20) ha tutto per ambire ad un piazzamento di rilievo.

Stefano Manzi chiamato alla rimonta

Dopo promettenti FP3 concluse con il dodicesimo tempo, Stefano Manzi ha invece incontrato più problematiche del previsto non andando oltre il ventiseiesimo crono in 1'30"778. Per il diciottenne pilota santarcangiolese si prospetta la solita gara di rimonta scattando dalla nona fila...