user
08 aprile 2018

Moto3, Argentina: Foggia bravo ma scivola, Bulega si ritira

print-icon

Dennis Foggia, il rookie dello Sky Racing Team VR46 finisce a terra a tre giri dal termine, quando non era distante dal podio. Nicolò Bulega torna ai box

TUTTI I VIDEO

IL CALENDARIO DEL MOTOMONDIALE

GP ARGENTINA, DIRETTA STREAMING

Una gara che poteva essere e non è stata. Così si può riassumere il Gran Premio d'Argentina vissuto dallo Sky Racing Team VR46 nella classe Moto3 con Dennis Foggia scivolato a 3 giri dal termine con la top-5 nel mirino e Nicolò Bulega, in difficoltà per tutto il fine settimana, ritiratosi a 5 tornate dall'esposizione della bandiera a scacchi.

Dennis Foggia si mette in mostra

Nel gran giorno di Marco Bezzecchi, in trionfo da indiscusso dominatore aggiudicandosi la sua prima vittoria in carriera con la KTM del team PrüstelGP, si è ritagliato uno spazio importante anche Dennis Foggia. Alla sua prima esperienza a Termas de Rio Hondo il pilota capitolino, scattato dalla quattordicesima casella, ha interpretato bene una gara certamente non facile. Partito con le rain e con l'asfalto che andava man mano asciugandosi, a suon di giri veloci si è riagganciato al plotone che conta della categoria tanto da avvicinare la top-5 e la zona-podio. Proprio sul più bello, giusto a 3 giri dal termine, una caduta l'ha costretto alla resa, senza tuttavia vanificare quanto di buono espresso nel fine settimana in termini di performance.

 

Weekend da dimenticare per Nicolò Bulega

Trasferta in Argentina completamente da dimenticare invece per Nicolò Bulega. Dopo qualifiche vissute nelle retrovie, il pilota dello Sky Racing Team VR46 si era presentato in griglia di partenza con l'azzardo di montare le slick. Una scelta in controtendenza che non ha pagato in termini di performance, tanto da rientrare ai box a 5 giri dal termine quando si ritrovava in venticinquesima posizione e lontano dalla zona punti.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi