user
08 agosto 2018

Sky Racing Team VR46 in Austria per ripetersi

print-icon
Francesco Bagnaia e Luca Marini carichi e motivati per il Gran Premio d'Austria

Francesco Bagnaia e Luca Marini carichi e motivati per il Gran Premio d'Austria

Luca Marini e Francesco Bagnaia, dopo lo straordinario weekend vissuto a Brno, si presentano a Spielberg con grandi motivazioni, si mostrano fiduciosi anche Nicolò Bulega e Dennis Foggia

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Raggiunto e superato il giro di boa della stagione 2018 lo Sky Racing Team VR46, fortificato dai risultati conseguiti a Brno, si presenta a Spielberg per il Gran Premio d'Austria con grandi motivazioni e tanta voglia di far bene. Luca Marini e Francesco Bagnaia, grandi protagonisti in Repubblica Ceca nella classe Moto2, puntano senza mezzi termini a ripetersi e, per quanto concerne 'Pecco', riappropriarsi della leadership di campionato. In Moto3 Nicolò Bulega e Dennis Foggia correranno sul tracciato di casa della KTM, mostrandosi fiduciosi di poter emergere nel fine settimana.

Le aspettative di Bagnaia e Marini

Sul podio a Brno, ora Francesco Bagnaia insegue a sole 2 lunghezze dal nuovo capo-classifica del Mondiale Moto2 Miguel Oliveira. Per il ventunenne pilota chivassese il Gran Premio d'Austria potrebbe rappresentare l'occasione di tornare in testa al campionato. "Sono contento di tornare subito in pista: a Brno, nonostante il terzo posto finale, non ero completamente a posto e non vedo l'ora di tornare al lavoro", spiega Pecco, quarto al GP d'Austria 2017. "A Spielberg i distacchi saranno minimi e saremo tutti molto vicini: è una pista caratterizzata da grandi staccate e lunghi rettilinei con poca guida". Poleman e secondo in gara a Brno, chiaramente Luca Marini si presenterà sul tracciato della Stiria con tanta voglia di ripetersi. "Come Team, stiamo crescendo moltissimo e anche a Spielberg possiamo fare bene", afferma Marini. "Arriviamo da due risultati molto positivi ed è il momento di rimanere concentrati per fare un ulteriore step e affrontare al meglio le prossime gare. Al Ring ci aspettano rettilinei, saliscendi e tanti stop and go".

Bulega e Foggia pronti per Spielberg

Passando alla classe Moto3, Nicolò Bulega punta a riscattare la difficile gara vissuta a Brno. "A Brno siamo stati competitivi nelle libere, ma le alte temperature e la posizione in griglia non ci hanno aiutato", spiega il pilota dello Sky Racing Team VR46. "Per avvicinare il gruppo, dobbiamo continuare a lavorare sulla ciclistica considerato anche che in Austria saremo alle prese con lunghi rettilinei e un brevissimo tratto guidato". Grande protagonista in gara a Brno, Dennis Foggia dovrà ora scoprire da zero un tracciato a lui completamente sconosciuto. "In Repubblica Ceca ho ritrovato il feeling che cercavo alla guida e, in gara, sono riuscito ad esprimermi nel gruppo di testa", ricorda il giovane pilota capitolino. "Dobbiamo continuare in questa direzione anche per la gara in Austria. E' un tracciato che non conosco, ma generalmente, mi piacciono le piste caratterizzate da lunghi settori veloci".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi