user
12 agosto 2018

Moto2, Austria: capolavoro di Bagnaia e torna leader del Mondiale

print-icon

Al culmine di un emozionante e spettacolare duello con Oliveira il pilota dello Sky Racing Team VR46 centra la quinta vittoria stagionale e torna primo in campionato, Luca Marini completa la festa ed è nuovamente sul podio

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Da un duello epico, dall'elevato tasso di spettacolarità con una sequenza di 5 sorpassi e controsorpassi con Miguel Oliveira, Francesco Bagnaia esce vincitore dal Gran Premio d'Austria e riconquista la leadership di campionato del Mondiale Moto2. Una gara memorabile per 'Pecco' e per tutto lo Sky Racing Team VR46 che centra il secondo "doppio-podio" consecutivo grazie a Luca Marini, terzo a completare la festa di tutta la squadra, sempre più consolidato riferimento sul piano tecnico e sportivo della categoria.

"Pokerissimo" di Bagnaia, che duello con Oliveira!

Se ci sono gare che possono rappresentare una svolta nell'arco della stagione, sicuramente il GP d'Austria ha rinfrancato le ambizioni iridate di Francesco Bagnaia. Una corsa non facile, iniziata in salita nonostante il privilegio di scattare dalla pole conquistata con merito nella giornata del sabato. Allo start, all'ingresso della curva 1, una manovra azzardata di Fabio Quartararo ha spinto fuori pista il Rookie of the Year 2017, dovendo pertanto riprendere il via della pista dalla quarta posizione e rilanciarsi all'inseguimento della KTM #44 di Oliveira. Una volta liberatosi di Jorge Navarro, il ventunenne pilota chivassese ha iniziato la rimonta a scapito del fuggitivo Miguel Oliveira, ripreso in pochi giri recuperando il gap a tratti superiore a 1". Dopo una prolungata fase di studio, nel finale i due rivali per il campionato hanno dato vita ad un duello memorabile: una serie di 5 sorpassi-e-controsorpassi, un finale travolgente che ha visto Bagnaia spuntarla grazie ad un magico sorpasso all'ultima curva a scapito del pilota KTM Ajo. Per Pecco si tratta della quinta affermazione stagionale ed in carriera nel Mondiale Moto2 dopo Losail, Austin, Le Mans ed Assen, la settima nel Motomondiale che vale soprattutto la leadership di campionato con 3 punti di vantaggio proprio su Oliveira.

Terzo podio di fila per Marini splendida realtà della Moto2

A suggellare una giornata memorabile per lo Sky Racing Team VR46, Luca Marini ha completato l'opera confermandosi sempre più realtà consolidata della categoria. In rimonta dalla decima casella ha concluso nuovamente sul podio: 3° a precedere Mattia Pasini, Jorge Navarro e Brad Binder oltre che Alex Marquez, finito a terra proprio all'ultima curva nel tentativo di resistere a 'Maro'. Dopo Sachsenring e Brno il pilota dello Sky Racing Team VR46 conquista così il terzo podio consecutivo ed avvicina sempre più la top-10 del Mondiale.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi