user
19 ottobre 2018

Moto3, Vietti e Foggia: "Buon inizio a Motegi"

print-icon
Celestino Vietti Ramus al debutto nel Motomondiale

Celestino Vietti Ramus al debutto nel Motomondiale

Prima giornata per i piloti dello Sky Racing Team VR46 al Twin Ring Motegi con segnali e riscontri incoraggianti

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

All'esordio assoluto al Twin Ring Motegi, i due piloti dello Sky Racing Team VR46 hanno in messo in mostra buone cose nell'inaugurale giornata di attività del Gran Premio del Giappone riservato alla classe Moto3. Dennis Foggia ha concluso tredicesimo con un rimarchevole crono conseguito nelle FP1 mentre Celestino Vietti Ramus, al debutto nel Motomondiale, si è messo in mostra soprattutto nella seconda sessione con un diciottesimo tempo niente male.

Foggia: "Partiti con il piede giusto"

Presentatosi a Motegi forte del podio conquistato in rimonta a Buriram, Dennis Foggia ha concluso la prima giornata di prove con il tredicesimo crono spiccato nella mattinata. "Siamo partiti subito con il piede giusto, sull’asciutto, in FP1: il layout della pista mi piace e sto cercando di impararla nel minor tempo possibile", spiega il talentuoso pilota capitolino. "Nel pomeriggio, sotto la pioggia, ho fatto un po’ più fatica, ma sono contento. Dobbiamo continuare a lavorare in questa direzione per avvicinare i più veloci domani in qualifica".

Vietti: "Il debutto? Una grande emozione"

Convocato all'ultim'ora dallo Sky Racing Team VR46 per sostituire l'infortunato Nicolò Bulega, Celestino Vietti Ramus non ha sfigurato al suo esordio mondiale. Il diciottesimo crono conseguito nelle FP2 è un segnale di buon auspicio per proseguire la crescita nell'arco del fine settimana. "L’esordio al Campionato del Mondo è stata una grande emozione: trovarsi in pista, per la prima volta, con gli altri piloti del Mondiale è stato speciale", ammette il diciassettenne pilota coassolese. "L’approccio con il Team è stato più che positivo, mi piace in metodo di lavoro e il clima senza pressioni. Mi sono divertito, soprattutto nel turno sull’ asciutto, ma in caso domani piovesse, sono a mio agio anche sul bagnato dove subito ho trovato buone sensazioni alla guida. Spero di fare un altro piccolo passo in avanti in FP3, continuare a divertirmi e chiudere la qualifica in una posizione compatibile con il mio potenziale".

Il punto di Pablo Nieto

Pablo Nieto, Team Manager dello Sky Racing Team VR46, promuove l'operato dei due piloti al termine della prima giornata di prove a Motegi. "Nel complesso sono soddisfatto di quanto visto oggi in pista: entrambi i nostri piloti erano all’esordio su questo tracciato e non è stato facile affrontarlo con due condizioni meteorologiche completamente diverse tra FP1 e FP2. L’approccio è stato buono e speriamo in una qualifica asciutta. Complimenti e in bocca al lupo a Celestino che oggi ha esordito a tutti gli effetti nel Campionato del Mondo".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi