user
20 ottobre 2018

Moto3, Foggia: "Sempre meglio in qualifica"

print-icon
Dennis Foggia soddisfatto dell'esito delle qualifiche

Dennis Foggia soddisfatto dell'esito delle qualifiche

Miglior rookie a Motegi stampa il settimo tempo nelle qualifiche, al debutto Celestino Vietti si avvicina sempre più al gruppo di riferimento della categoria

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

In segno di continuità alla strepitosa gara (con annesso podio) di Buriram, Dennis Foggia con lo Sky Racing Team VR46 si è messo in mostra nelle qualifiche ufficiali del Gran Premio del Giappone al Twin Ring Motegi. Con il settimo tempo "The Rocket" non soltanto scatterà dalla terza fila dello schieramento di partenza, ma si è espresso quale miglior rookie in pista sul tracciato giapponese. Per Celestino Vietti Ramus, al suo debutto assoluto nel Motomondiale, ventiquattresimo crono ed un pizzico di rammarico per una scivolata registratasi al suo ultimo giro lanciato.

Foggia: "Sono davvero soddisfatto"

"Sono decisamente contento di come è finita la sessione", ammette il talentuoso pilota dello Sky Racing Team VR46. "GP dopo GP, stiamo continuando a concentrarci sulla qualifica, che, ad oggi, è uno dei nostri punti deboli. Siamo migliorati e questa è un’ottima notizia perché il feeling con la moto è buono e sicuramente sarà più facile affrontare la gara partendo più vicino ai primi. Grazie a tutto il Team, hanno davvero fatto un gran lavoro".

Vietti: "Peccato per la scivolata"

Con la possibilità di attestarsi nella top-15 al suo debutto assoluto nel Motomondiale, sfortunatamente Celestino Vietti Ramus è finito a terra all'Hairpin ritrovandosi pertanto ventiquattresimo in griglia. "Una giornata nel complesso positiva: rispetto a ieri, sono migliorato ancora e mi sono avvicinato ai più forti", puntualizza il diciassettenne pilota coassolese, sostituto dell'infortunato Nicolò Bulega e titolare dello Sky Racing Team VR46 per la stagione 2019. "L'avvio della qualifica non è stato facile perché non sono riuscito subito a fare un giro lanciato pulito, ma nel finale siamo andati in crescendo. Ero alle spalle di Binder, molto vicino alla pole dopo due settori, ma forse, nella foga, sono andato un po' oltre al limite e sono scivolato. Peccato, rimaniamo comunque positivi. Possiamo fare una bella gara in rimonta".

Nieto: "Grandi passi avanti di Foggia"

Da Team Manager, Pablo Nieto loda il lavoro ed i progressi compiuti da Foggia. "Dennis sta facendo ottimi passi in avanti sulla gestione della qualifica e domani partirà subito a ridosso dei più veloci", afferma Nieto. "Ha lavorato bene ed è pronto. Peccato per Celestino che è caduto proprio durante il suo ultimo tentativo quando stava sensibilmente migliorando il suo tempo sul giro. Come primo approccio ad una sessione di questo tipo, non posso che essere soddisfatto".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi