user
26 ottobre 2018

Moto3, Foggia: "Phillip Island? Pista bellissima"

print-icon
Dennis Foggia sorridente al box dello Sky Racing Team VR46

Dennis Foggia sorridente al box dello Sky Racing Team VR46

I piloti dello Sky Racing Team VR46 scoprono il tracciato di Victoria: divertente, ma difficile da interpretare per due rookie alla prima esperienza in Australia

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Phillip Island? Non propriamente semplice da imparare. Ne sanno qualcosa Dennis Foggia e Celestino Vietti Ramus, coppia di rookie dello Sky Racing Team VR46, impegnati a scoprire le caratteristiche del circuito di Victoria nell'inaugurale giornata del Gran Premio d'Australia. Rispettivamente diciottesimo e venticinquesimo nella graduatoria riepilogativa dei primi due turni di prove libere, i giovani talenti Sky-VR46 hanno già individuato le aree dove sarà possibile migliorarsi in vista delle qualifiche ufficiali.

Foggia: "Inizio non facile, ma..."

Terzo a Buriram e quarto a Motegi in due tracciati mai visti prima del weekend di gara, Dennis Foggia è in un gran momento di forma e sa dove incentrare le proprie attenzioni per risalire la china a Phillip Island. "Un inizio non facilissimo, ma la pista, devo dire, è davvero bellissima e allo stesso tempo molto difficile", spiega il talentuoso pilota capitolino. "Stiamo facendo un buon lavoro con il Team per riuscire ad adattarci in tempi brevi e domani punteremo a stare più vicini al gruppo di testa".

Vietti: "Circuito incredibile"

Anche per Celestino Vietti Ramus la pista di Phillip Island piace e non poco. "Un esordio condizionato dal meteo, ma il tracciato è qualcosa di incredibile", ammette 'Celin', a punti al suo esordio mondiale vissuto a Motegi. "In FP1 siamo partiti con pista bagnata, poi la sospensione della sessione e poi l’asciutto, una situazione particolare. Al pomeriggio è andata meglio: il feeling con la moto è buono, forse ci è mancato qualcosa sul giro secco. Possiamo comunque fare una buona qualifica".

Il punto di Pablo Nieto

Da Team Manager, Pablo Nieto commenta l'andamento della prima giornata vissuta dallo Sky Racing Team VR46 Moto3 a Phillip Island. "Una prima giornata di lavoro per i nostri piloti su un tracciato che affrontano per la prima volta e che è davvero bello, ma tecnico e difficilissimo da interpretare", spiega Nieto. "Nel complesso, l'esordio è stato positivo per entrambi e domani cercheremo di fare uno step in avanti anche in ottica passo gara".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi