user
04 novembre 2018

Moto3, Sepang: Foggia e Vietti fuori gioco sul più bello

print-icon

Gara conclusa anzitempo per i due piloti dello Sky Racing Team VR46: doppio zero sfortunato, ma con il pensiero già rivolto a Valencia

GP Malesia, gara di Moto2 in replica su Sky Sport MotoGP alle ore 13, 16, 20 e 23

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Una gara che poteva essere e non è stata. Così si può riassumere un Gran Premio della Malesia che non ha prodotto i risultati sperati per quanto concerne lo Sky Racing Team VR46 nella classe Moto3. Celestino Vietti Ramus e Dennis Foggia, ritrovatisi nel gruppo di testa, sono finiti a terra nell'arco di 4 giri entrambi alla curva 9 concludendo anzitempo la loro prima esperienza di carriera al Sepang International Circuit.

Vietti scivola quando era 3°

Presentatosi in Malesia sulla scia del sensazionale podio ottenuto a Phillip Island, al suo terzo gettone di presenza nel Motomondiale Celestino Vietti Ramus ha nuovamente fatto vedere di che pasta è fatto. Scattato dalla quarta fila, nelle primissime fasi di gara si è prontamente portato nelle posizioni di testa: 7° al termine del primo giro, addirittura 3° assoluto ed in lotta per la leadership due tornate più tardi. Proprio in questo frangente, alla staccata della curva 9, sfortunatamente il diciassettenne pilota coassolese è finito a terra, con ogni probabilità tradito da una delle chiazze d'umido presenti sul nastro d'asfalto in seguito alla pioggia scesa copiosamente nella primissima mattinata.

Contatto-a-3, ne fa le spese Foggia

Se Vietti ha dovuto ben presto salutare la compagnia, quattro giri più tardi la stessa sventura è occorsa a Dennis Foggia. Parte integrante del plotone di testa, in seguito ad un contatto con Alonso Lopez e John McPhee registratosi sempre alla curva 9 è finito a terra a 11 giri dal termine. Uno "zero" pesante in ottica-campionato: a Valencia tra due settimane dovrà recuperare in un sol colpo 11 punti nei confronti di Jaume Masia per conquistare il riconoscimento di "Rookie of the Year" 2018. Per quanto concerne il titolo mondiale, giochi conclusi a Sepang con Jorge Martin (Honda Gresini) vincitore di gara e campionato a precedere sul traguardo Lorenzo Dalla Porta ed Enea Bastianini, quinto Marco Bezzecchi.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi