user
25 novembre 2018

CEV, Vietti due volte 7° a Valencia

print-icon
Celestino Vietti Ramus in azione nel CEV Moto3 a Valencia

Celestino Vietti Ramus in azione nel CEV Moto3 a Valencia

Ultima esperienza nel 'Mundialito' per il pilota coassolese: adesso a tutti gli effetti inizierà la sua avventura da pilota titolare dello Sky Racing Team VR46 nel Mondiale Moto3

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Con le due gare andate in scena al Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo si è conclusa l'esperienza di Celestino Vietti Ramus nel CEV Moto3. Portacolori dello Sky VR46 Junior Team nell'ultimo biennio, il diciassettenne pilota coassolese si è congedato dal Mondiale Junior FIM con due piazzamenti nella top-10 a Cheste al culmine di un effettivo tour de force: tra Mondiale Moto3 in sostituzione dell'infortunato Nicolò Bulega e CEV, 'Celin' ha preso parte a 6 differenti weekend di gara nelle ultime 7 settimane.

Settimo in Gara 1

In una settimana a dir poco impegnativa, Celestino Vietti Ramus si è presentato a Valencia dopo l'esperienza nel Mondiale Moto3 dello scorso weekend e da due giornate di test effettuate a Jerez, preparandosi così all'impegno a tempo pieno con lo Sky Racing Team VR46 per la stagione 2019. Aspettando la ribalta iridata, nel CEV ha portato a termine Gara 1 di Valencia al settimo posto, in rimonta dopo la dodicesima posizione in griglia guadagnata nel doppio-turno di qualifiche ufficiali. Una prestazione coriacea del portacolori Sky-VR46, fino all'ultimo in bagarre nel secondo gruppetto di testa con altri 8 piloti, alcuni dei quali suoi futuri avversari nel Motomondiale: da Can Oncu a Riccardo Rossi passando per Sergio Garcia e Filip Salac.

Vietti lotta al vertice in Gara 2

Medesimo piazzamento, ma differente condotta di Gara 2 da parte di Vietti. In una corsa conclusasi anzitempo con l'esposizione della bandiera rossa per una caduta di un altro pilota registratasi a 3 giri dal termine, 'Celin' si è classificato nuovamente 7° da parte integrante del plotone di piloti in corsa per la vittoria con un distacco esiguo (459 millesimi) dal vincitore Sergio Garcia. Un finale positivo per un 2018 che ha visto Celestino Vietti Ramus riuscire a salire sul podio tanto nel CEV (2° in Gara 2 a Barcellona, 10° in campionato), quanto nel Mondiale Moto3 con quel sensazionale 3° posto conquistato a Phillip Island.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi