09 ottobre 2016

Ecco la nuova Audi A5, con un occhio alle famiglie

print-icon

Audi A5 Sportback completa la gamma della coupé dei Quattro Anelli presentata pochi mesi fa. Il nuovo modello unisce lo stile alla praticità di una station wagon. Presenti anche le varianti "cattive" col marchio S

La famiglia Audi A5 torna ad allargarsi e chiude il cerchio con la A5 Sportback presentata al Salone di Parigi 2016. La nuova A5 Sportback rispetto al modello che va a sostituire (in servizio dal 2009), presenta un design ancora più elegante riprendendo gli stilemi della coupé presentata pochi mesi fa. Questa versione strizza l'occhio anche alle famiglie con bambini, unendo la praticità di una station wagon (ha il portellone intero, non da berlina a tre volumi) all'eleganza e sportività di una coupé, conservando la carta di un vano bagagli che vanta una capacità di 480 litri.

Meccanicamente compaiono nuove sospensioni, mentre il peso complessivo dell'auto è stato ridotto di 85 Kg. Sul frontale domina la griglia Singleframe, ormai simbolo del family-feeling dei modelli dei Quattro Anelli. La fiancata presenta un gioco di nervature che crea effetti di ombre e luci mentre al posteriore invece lo stile diventa molto sobrio, elegante e a sviluppo orizzontale.

Negli interni la variante Sportback ovviamente beneficia di tutte le migliorie già apportate sulla coupé. La nuova plancia a sviluppo orizzontale contribuisce a dare una sensazione di ambiente spazioso. Il quadro strumenti davanti al guidatore consiste, come ormai da tradizione delle ultime creazioni di Ingolstadt, nell'Audi Virtual Cockpit da 12.3" (optional) che consente di gestire tutte le informazioni e funzioni dell'auto. Inoltre è disponibile l'head-up display che proietta le principali informazioni di viaggio sul parabrezza. 

Per quanto riguarda l'infotainment, la A5 Sportback sarà dotata della versione più recente dell'Audi MMI Navigation Plus con display da 8.3". Sarà anche possibile connettere gli smartphone (che saranno ricaricabili per induzione) con i sistemi di mirroring Apple CarPlay e Android Auto. Non manca un impianto audio Bang & Olufsen da ben 755 Watt.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, saranno disponibili due benzina e tre diesel: il 2.0 TFSI a benzina sarà declinato nei livelli di potenza di 190 e 252 CV(con trazione quattro), con valori di coppia di 320 e 380 Nm. Per quanto riguarda i diesel saranno due i motori, un 2.0 TDI da 190 CV (400 Nm e cambio S-Tronic) proposto anche in versione ultra (cambio manuale) e un 3.0 TDI a sei cilindri da 218 CV e cambio Tiptronic con una coppia massima di ben 620 Nm. Arriverà in coppia con la nuova versione S5, con un 3.0 TFSI V6 che sviluppa354 CV e una coppia di 500 Nm. Il cambio è un automatico Tiptronic.

Novità assoluta per la gamma A5, la Sportback sarà disponibile anche con un'inedità motorizzazione g-tron a metano.

Powered by: Automoto.it

Tutti i siti Sky