03 novembre 2016

Nissan GT-R arriva al campo base dell'Everest

print-icon
Nis

Nissan GT-R verso il campo base del monte Everest (foto Kah Chuan Hoong official Facebook page)

Sembra impossibile ma una Nissan GT-R è riuscita a salire fino al campo base dell'Everest. L'impresa compiuta a bordo di una vera supercar ha dell'incredibile

Una Nissan GT-R è arrivata a quota 5000 metri, al campo base dell'Everest. La vettura, di proprietà di Kah Chuan Hoong, è la prima supercar ad essersi avventurata in questo luogo. Hoong è partito da Singapore ad inizio mese, ad è arrivato in Tibet passando per la Cina.
Sebbene Hoong non abbia spiegato come ha preparato la sua vettura per questa impresa; dalle immagini, tuttavia, si intuisce un aumento dell'altezza da terra della Nissan GT-R.
Per riuscire a giungere al campo base, Hoong ha dovuto affrontare asperità del terreno, strade scoscese e diversi passi. Arrivato al campo base lunedì, Hoong, dopo le foto di rito a celebrare l'impresa, sta facendo ritorno a Singapore, passando per Cina, Malesia e Thailandia.

Powered by: Automoto.it

Tutti i siti Sky