06 novembre 2016

Nuovo Yamaha X-MAX 300: sportività ed eleganza

print-icon
119

Sarà in vendita dal prossimo aprile il nuovo scooter ispirato al celebre TMAX. Motore e ciclistica sono nuovi, vediamoli in dettaglio

Yamaha presenta il nuovo scooter della famiglia Max - Prende evidentemente le mosse dal noto e diffuso X-MAX 250, ma cambia totalmente nella costruzione e si ispira ancora di più all'ultimo TMAX nell'estetica come già accaduto per l'X-MAX 400. Riceve un nuovo monocilindrico di 292 cc della nuova generazione Blue Core, in linea con la normativa Euro 4.

Il design unisce sportività ed eleganza - Con il tipico andamento a boomerang della zona centrale, mentre la dotazione dà l'impressione di qualità. Ci sono due nuovi fari anteriori a led con un inedito proiettore centrale, sempre a led, come del resto lo è il gruppo ottico posteriore; la strumentazione si rifà anch'essa al TMAX e mostra due elementi analogici più altre informazioni digitali selezionabili dal manubrio. Nel sottosella, il vano modulare ha spazio per due caschi.
Non mancano l'avviamento key-less e la presa a 12 V, oltre ai vani portaoggetti nel retroscudo, il doppio cavalletto e le pedane del passeggero ripiegabili. La sella è a 795 mm da terra

Il motore - Raffreddato a liquido ha distribuzione monoalbero, testata a quattro valvole e alimentazione a iniezione, ed eroga la potenza 28 cv a 7.250 giri, con una coppia massima di 29 Nm a 5.750 giri. E' stata posta cura, dichiara Yamaha, nel contenimento dei consumi. C'è inoltre la novità del controllo di trazione (TCS) di serie.

La nuova ciclistica - Sempre basata su un telaio d'acciaio, vede ora una nuova forcella (con escursione di 110 mm) montata su doppia piastra di sterzo – come sul TMAX – a vantaggio della precisione di guida. Dietro invece la sospensione rimane a doppio ammortizzatore con molle a passo variabile, regolabili nel precarico ed escursione ruota da 79 mm. Le ruote sono da 15 pollici davanti e da 14 dietro, ed i pneumatici misurano rispettivamente 120/70 e 140/70.
L'impianto frenante, con disco singolo anteriore da 267 mm e disco posteriore da 245 mm, è dotato di Abs. Il peso è dichiarato in 179 kg con il pieno di carburante (serbatoio da 13 litri).

Quando nei concessionari? - Il nuovo X-MAX 300 arriverà l'aprile prossimo - il prezzo non è stato comunicato - nelle colorazioni Matt Grey, Milky White e Quasar Bronze.

Powered by: Moto.it

Tutti i siti Sky