04 novembre 2016

Skoda Octavia si concede un facelift

print-icon
sko

Un maquillage di metà carriera per la best seller Octavia: frontale rinnovato e nuovi sistemi di infotainment e sicurezza per la compatta della casa boema

Skoda Octavia si concede un facelift di metà carriera. La compatta della casa di Mlada Boleslav - la vettura best seller del costruttore boemo - vanta frontale e posteriore rinnovati, nonché sistemi di sicurezza e di infotainment all'avanguardia. La nuova Skoda Octavia sarà disponibile a fine anno.

Il design - Le linee della nuova Octavia diventano più slanciate, specialmente per quanto riguarda il frontale, più potente e dalla personalità più spiccata. I fari anteriori sono dotati di tecnologia full-LED; il logo, invece, assume una maggiore rilevanza.

La tecnologia - Ci sono delle novità anche per quanto riguarda il sistema di infotaiment, dotato di un display da 9,2", di un hotspot WLAN e di un modulo per l'inserimento di una SIM in grado di assicurare una connessione ad Internet ultra-veloce. All'avanguardia anche la connettività, con Infotainment Online e CareConnect, disponibile in tutti gli allestimenti.

Non lascia nulla al caso - La nuova Skoda Octavia vanta anche diversi sistemi di sicurezza, tra cui Front Assist, a protezione dei pedoni, Blind Spot Detector e Rear Traffic Alert. Tra le nuove soluzioni "Simply Clever" dell'Octavia una chiave personalizzata, che permette a diversi utenti di salvare le proprie impostazioni predefinite per il veicolo e il volante riscaldato.

Il cuore pulsante - A livello di propulsori, la gamma consta di cinque opzioni TSI e quattro TDI, da 84 a 184 CV. Oltre alla trasmissione manuale, alla maggior parte dei motori è possibile abbinare un cambio DSG a sei o sette marce. Per il 1.8 I TSI e il 2.0 TDI è prevista la trazione integrale. Opzionale è il Dynamic Chassis Control (DCC), sistema per la regolazione adattiva del telaio, scegliendo tra tre parametri: Comfort, Normal, Sport.

Powered by: Automoto.it

Tutti i siti Sky