18 dicembre 2016

L’Audi Q3 si rinnova e fa un salto generazionale

print-icon
Aud

La casa tedesca sta studiando una nuova generazione di SUV medio. L'obiettivo sarà quello di aumentare le dimensioni delle auto ma sopratutto la grinta. La nuova gamma firmata Audi dovremmo aspettarla per il 2018

Ecco l’ultima definizione che ci prefigura come potrà essere la nuova Audi Q3 attesa sui mercati nel prossimo biennio. Il SUV medio della casa tedesca, alla sua seconda generazione dopo il debutto nel 2011 e un aggiornamento nel 2014, appare in quest’ultimo rendering molto più raffinato del predecessore, con un frontale dai minuti gruppi ottici inseriti tra sagome accentuate del paraurti, ampi passaruota con fianchi pronunciati e un cofano con più nervature, che si pone sopra una calandra addirittura ottagonale.

Basata sulla piattaforma MQB, avvicinando così la più grande Q5, la futura Q3 è rappresentata in questa elaborazione grafica che vi proponiamo con forme fedeli all’impronta di famiglia delle ultime Audi uscite. Tagli molto più nettirispetto all’attuale Q3, con grinta e sportività che possono aumentare non poco, avvicinando quel taglio da SUV Coupé che già altri competitor stanno percorrendo. Dovranno aumentare a quanto sembra anche le dimensioni, date come ben superiori ai 4,5 metri d’ingombro che non sono ora nemmeno avvicinati, a 4,38.

Powered by: Automoto.it

Tutti i siti Sky