12 dicembre 2016

Ogier guiderà la Ford del team M-Sport nel 2017

print-icon
Get

Sébastien Ogier al Rally di Polonia nel 2016 (foto Getty)

Il quattro volte campione del mondo ha deciso. Affronterà la stagione 2017 al voltante della nuova Fiesta WRC del team M-Sport coordinato da Malcolm Wilson. Il tempo per prepararsi è poco e le apsettative sono molto alte...

Altre sorprese, altre belle notizie da “svelare” ce ne saranno ancora, ma intanto la più bella e “spessa”: a 39 giorni dal Monte-Carlo 2017 va a posto il tassello forse più importante del WRC-Mercatino di Natale. Solo una settimana alla chiusura delle iscrizioni del Monte-Carlo, infatti, e sulla scia di una valanga di chiacchiere, voci, rumours e “soffiate”, finalmente Mister Sébastien Ogier toglie l’ultima riserva alle sue indecisioni e annuncia la grande scelta per il futuro, almeno quello immediato diventato ormai urgente. Ebbene sì. Mister Ogier correrà la stagione 2017 con la Fiesta WRC 2017 “Ecoboost powered”, insieme al Navigatore con cui ha condiviso quattro anni di successi leggendari e in compagnia dell’unico pilota dell’anno che non può e non intende fargli ombra, l’estone Ott Tanak.

Malcom Wilson, il boss d M-Sport, può ben andare fiero del successo della sua trattativa, mai nascosta e poggiata su dati oggettivi che vanno senz’altro a favore anche della sua immagine personale. Al di là del fatto che comunque la nuova Fiesta si sia dimostrata una macchina competitiva e, nel giudizio implicito nel rifiuto di Ogier alla marca giapponese che gli ha fatto una corte spietata e “pesante”, a sostenere la tesi dell’accordo tra Ogier e Wilson sono stati sin dall’inizio soprattutto quelli più vicini ai due “soggetti” della trattativa, pronti a giurare sulla buona relazione tra il Manager e il Pilota come base certa per il migliore “matrimonio” automobilistico dell’anno.

Dopo l'accordo, s'inizia a lavorare - "Arriveremo a Montecarlo con il numero 1 sulla portiera della Ford Fiesta WRC e forti della line-up più competitiva che il nostro team abbia avuto negli ultimi anni - ha dichiarato il team Manager del Momento, Malcolm Wilson - Non vediamo l’ora che arrivi la prossima stagione". Per la stessa ragione che avvicinava Ogier a Ford, sostengono gli “storici” del WRC, era del resto più difficile che si realizzasse quel matrimonio con la Casa francese dai più, e anche da noi, giudicata come la pista di atterraggio ideale e logica per lo “switch” di Ogier.

Il nodo più complesso del mercato piloti per la stagione 2017 del WRC è così sciolto: il campione del mondo in carica, Sébastien Ogier, ha firmato con M-Sport. Ogier, rimasto senza squadra dopo l’abbandono del WRC da parte di Volkswagen, guiderà dunque la Ford Fiesta RS WRC preparata dal team britannico. "Sono entusiasta all’idea di lavorare con M-Sport – dichiara Ogier – e voglio riportare il team sul gradino più alto del podio!"

"Non manca molto al Rally di Montecarlo – prosegue Ogier - e non ho avuto molto tempo per provare la Ford Fiesta WRC, ma farò di tutto per essere pronto. Siamo consapevoli della sfida che ci aspetta, e so quanto Malcom Wilson e il resto del team siano affamati di vittorie". Ogier, 33 anni il prossimo 17 dicembre, si è aggiudicato il mondiale piloti per quattro anni consecutivi, dal 2013 al 2016, in seno a Volkswagen. La line-up di M-Sport per il 2017 sarà completata dall’estone Ott Tanak.

Powered by: Automoto.it

Tutti i siti Sky