18 dicembre 2016

A caccia della nuova Aston DB11, V12 e 600 cv

print-icon
Ast

Scoperta in un test sulle nevi la nuova sportiva en plein air che arriverà nel 2018. Vediamo come sarà la nuova DB11

Quando si parla di Aston Martin si parla di auto di grande blasone, se poi è una Volante, come definita la variante cabrio delle sportive inglesi, ecco che vale la pena appostarsi al freddo nordico per catturare delle immagini.

La nuova DB11 Volante è già stata ufficialmente annunciata, in arrivo nel corso del 2018, ma non era ancora stata visionata così da vicino, nonostante il chiasso da social network recentemente acceso dalla stessa casa. 

Da questi scatti alle test car sulle nevi, si evince chiaramente la completa coerenza d’immagine con la DB11 coupé, anche se il posteriore è ben camuffato. Possiamo presumere che da qui al 2018 gli interni e i sistemi soprattutto potranno subire degli aggiornamenti rispetto a quanto sia oggi visibile, ma la parte propulsiva dovrà essere la medesima oggi nota: V12 5.2 biturbo, capace di 600 CV.

Data la maggior massa della Volante, rispetto ai 1770 Kg della DB11 “normale” con parità di dotazione motoristica e cambio, ZF 8 rapporti, possiamo stimare qualche decimo di secondo in più per lo 0-100Km/h, sforando i 4 secondi. Si tratterebbe comunque di una convertibile con tetto in tela tra le più veloci in assoluto. Il prezzo? Indicativamente "qualcosina" in più del listino DB11 coupé, magari vicino ai 230.000 euro

Powerd by Automoto.it

Tutti i siti Sky