18 dicembre 2016

959 Panigale, in UK si ispira alle corse

print-icon
duc

Una serie speciale della 959 Panigale è stata allestita dall'importatore britannico Ducati. Via il voluminoso impianto di scarico e aggiunti particolari del catalogo Ducati Performance

Ducati UK ha deciso di allestire una serie limitata di 25 esemplari della 959 Panigale. Con un soprapprezzo di 2.600 sterline (poco più di tremila euro) si ottiene un pacchetto di accessori del catalogo Ducati Performance dal valore decisamente più alto. Cambia in primo luogo il voluminoso finale dell'impianto di scarico per montare un corto e più sportivo Akrapovic sottocarena come accadeva per le versioni pre Euro4. Viene sostituita la pancia della carenatura e sono montati alcuni accessori in lega di alluminio lavorata dal pieno e in fibra di carbonio.

Fra questi ci sono le leve racing al manubrio, il paraleva del freno e il tappo del serbatoio. Il secondo step di allestimento prevede appunto alcune parti in fibra di carbonio come la copertura del blocchetto di accensione, il parafango posteriore, il coperchio pignone, il copricatena, i paratacchi e il coprisella. Infine il plexiglass del cupolino è quello da gara, più protettivo. Un'incisione sulla piastra superiore di sterzo riporta la dicitura Special Edition e il numero progressivo della serie.

Powered by: Moto.it

Tutti i siti Sky