20 dicembre 2016

Se l'Aventador non vi basta, ora c'è la "S"

print-icon
LAM

Arrivano sulla V12 Lamborghini le quattro ruote sterzanti. Ora ha 740 CV e scatta da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi. Arriverà nel 2017, ad un prezzo di listino superiore ai 280.000 euro

A Sant'Agata Bolognese hanno deciso che nel 2017 arriverà una nuova versione ancora più esasperata della loro V12, l'Aventador S sostituirà l'attuale coupé. 

Il design - Il disegno di avantreno e retrotreno sono stati modificati per ottenere la massima efficienza aerodinamica: c'è uno splitter anteriore più lungo e sono stati adottati due convogliatori d'aria sui lati del paraurti anteriore che riducono l'interferenza aerodinamica degli pneumatici anteriori e ottimizzano il flusso verso il radiatore posteriore. 

Nella vista posteriore si nota il nuovo diffusore nero caratterizzato da una serie di alette verticali, i tre terminali del nuovo sistema di scarico più leggero della versione precedente di oltre il 20% e l'alettone posteriore attivo che si può regolare su tre diverse inclinazioni in base a velocità e modalità di guida selezionata.

Arriva a quota 740 CV - La motore V12 da 6,5 litri della nuova Aventador S raggiunge una potenza massima di 740 CV, ovvero 40 in più della precedente Aventador Coupé e appena 10 in meno rispetto alla Aventador SV. Per determinare l’aumento di potenza, sia il VVT (Variable Valve Timing) sia il VIS (Variable Intake System) sono stati ottimizzati in modo da ottenere una maggiore curva di coppia. Inoltre i giri massimi del motore sono stati aumentati da 8.350 to 8.500 giri al minuto. Con un peso a secco di soli 1.575 kg, la Aventador S vanta un rapporto peso/potenza di 2,13 kg/CV, passa da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e raggiunge una velocità massima di 350 km/h. 

Ora è quattro ruote sterzanti - L'innovazione più sostanziosa di questa nuova Lamborghini Aventador S è però la presenza delle quattro ruote sterzanti che ormai sono diventate uno standard nel segmento delle supersportive (le adottano anche Porsche e Ferrari).

A bassa velocità, le ruote anteriori si trovano nella direzione opposta rispetto all'angolo di sterzata, riducendo così virtualmente il passo per migliorare l'agilità in curva e grazie ad un angolo di sterzata ridotto la vettura è anche più facile da manovrare in città e a velocità ridotte. Ad alta velocità, invece, le ruote anteriori e quelle posteriori hanno la stessa direzione di sterzata, assetto che permette di estendere virtualmente il passo, garantendo così una maggiore stabilità e ottimizzando la reattività della vettura. 

I freni carboceramici - sono di serie sulla Aventador S. L'impianto si compone di dischi forati ventilati da 400 e 380 mm e permettono alla Aventador S vettura di passare da 100 a 0 km/h in appena 31 m.

Il prezzo - La nuova Lamborghini Aventador S sarà consegnata ai primi acquirenti nella primavera del 2017. Il prezzo al pubblico per l'Europa è stato fissato in 281.555 Euro, tasse escluse.

Powered by Automoto.it

Tutti i siti Sky