18 gennaio 2017

Pagani, arriva la spettacolare Huayra roadster

print-icon
PAG

Horacio Pagani ed il suo team stanno lavorando alla Huayra Roadster, che dovrebbe arrivare al Salone di Ginevra. L'attesa è tanta per la nuova supercar modenese che non deluderà le attese. Ecco il primo teaser

Pagani ha diffuso un nuovo teaser della Huayra Roadster, il cui debutto è previsto per il Salone di Ginevra 2017. Nell'immagine viene mostrato un dettaglio del faro posteriore.

Sebbene la vettura sia ancora camuffata, si può intuire un'appendice aerodinamica a circondare il faro, uguale a quello della Huayra Coupé. Si intravedono, poi, anche dei flap attivi.

Questi dettagli aerodinamici sono solo un assaggio del lavoro che ha portato alla genesi della Huayra Roadster, definita da Horacio Pagani una delle vetture più complesse mai realizzate dalla sua azienda.

La nuova roadster non dovrebbe deludere le attese, non fosse che la base di partenza è la fantastica due posti nata dal genio di Horacio Pagani. La Huayra è stata concepita come un’ala per estremizzare concetti aerodinamici che consentano un bilanciamento ottimale della vettura (con un cx - coefficiente di penetrazione - e un cz - carico verso il basso - variabile ed una minore area frontale).
Le sospensioni attive anteriori e i quattro flap alle estremità sono elementi fondamentali di questa ricerca aerodinamica avanzata.

Il motore delle Huayra è un Mercedes AMG 12 cilindri biturbo da 730 cv e 1000 Nm di coppia che, come lo stesso Horacio Pagani dice “si integra perfettamente con la vettura, regalando la sensazione che ha motivato la nostra ricerca: quella di un aereo in fase di decollo”.

In collaborazione con automoto.it

Tutti i siti Sky