19 gennaio 2017

Alfa Romeo Stelvio First Edition, eccola!

print-icon
STE

E' finalmente ordinabile il nuovo SUV Alfa Romeo. Attesissimo, viene lanciato sul mercato con una "first edition" spinta dal 2 litri turbo da 280 cv. Scopriamone di più.

L’attesa è finita: Alfa Romeo Stelvio è già ordinabile, anche se non in versione Quadrifoglio. Stelvio First Edition, una vera e propria edizione di lancio del SUV del Biscione, è disponibile a partire da 57.300 euro.

La dotazione di serie della Stelvio First Edition comprende cerchi in lega da 20", rivestimenti in pelle con regolazioni elettriche, fari bi-xenon, inserti in legno e un sistema di infotainment dotato di schermo da 8,8" e navigatore.

Alfa Romeo Stelvio First Edition, dal peso a vuoto di 1600 kg, vanta un propulsore 2.0 turbo benzina in grado di sviluppare fino a 280 CV di potenza e 400 Nm di coppia massima. Al motore è abbinata una trasmissione automatica ad 8 rapporti.

Il SUV del Biscione è capace di bruciare lo scatto da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi e di raggiungere la velocità di punta di 230 km/h. I consumi dichiarati da Alfa Romeo sono di 8,9 litri ogni 100 km in città e 5,9 a livello extraurbano.

Stelvio First Edition offre di serie la trazione integrale con tecnologia Q4, in grado di gestire la trazione del veicolo in tempo reale. In condizioni normali di aderenza, il sistema Q4 invia il 100% della coppia all'assale posteriore, facendo comportare la verttura come un veicolo a trazione posteriore. Con l'avvicinarsi del limite di aderenza delle ruote, il sistema trasferisce il 50% della coppia motrice all'assale anteriore.

Tra i sistemi di sicurezza attiva di serie su Stelvio First Edition ricordiamo Integrated Braking System, Forward Collision Warning, Autonomous Emergency Brake e Lane Departure Warning. Completano l'equipaggiamento la telecamera posteriore con griglie dinamiche, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, il portellone posteriore con apertura elettrica, oltre al sistema di accensione automatica dei fari abbaglianti.

Powered by automoto.it

Tutti i siti Sky