31 marzo 2017

MXGP, Messico: Gajser prova l'allungo su Cairoli

print-icon
cai

Tony Cairoli, (Argentina 2017) - Foto: official site MXGP

Quarto appuntamento stagionale in Messico: Gajser nuovo leader della classifica, Cairoli insegue a dieci lunghezze dopo la sfortunata prova in Patagonia. Sarà possibile seguire gara 2 su Eurosport 2 (canale 211 della piattaforma Sky).

Dopo l’Argentina ecco il Messico, la quarta tappa si correrà a Leon, dove nella passata stagione vinse Gajser. Cairoli restò fuori dal podio, solo sesto nella gara centroamericana. Il pilota italiano, nell’ultimo appuntamento argentino di Neuquen ha perso la vetta della classifica a vantaggio proprio di Gajser, ora costretto ad inseguire a dieci lunghezze dallo sloveno. Il Messico ci dirà qualcosa in più sulle ambizioni dell’otto volte campione del Mondo, che dovrà necessariamente rimettersi in careggiata per evitare la fuga del pilota sloveno, praticamente perfetto nella gestione della gara in Patagonia. 

In Argentina, Gajser ha vinto con autorevolezza, conquistando entrambe le manche di giornata. Secondo posto complessivo per Jeremy Van Horebeek, ha chiuso il podio Evgeny Bobryshev, autore di una grande seconda manche. In affanno Tony Cairoli a causa di due cadute, nonostante tutto artefice poi di una grande rimonta (da 16esimo a quinto) nell’ultima manche. Con la doppietta argentina, Gajser (106) ha scavalcato in classifica Cairoli (96), terzo Desalle (91)  poi quarto Van Horebeek (84), che ha incrementato notevolmente il suo bottino con il secondo piazzamento in Argentina.

A Leon, il pilota italiano dovrà inventarsi qualcosa per non aumentare il gap dalla vetta, anche perché dietro Desalle lo incalza a sole cinque lunghezze. La rimonta della seconda manche argentina lascia ben sperare, ma servirà un altro Cairoli, o meglio un Cairoli più fortunato per restare incollato al leader della classifica. 

 Gara 2 in diretta su Eurosport 2, canale 211 della piattaforma Sky.

Tutti i siti Sky