14 maggio 2017

Indycar, Power trionfa al GP di Indianapolis

print-icon
16C

Will Power, GP Indianapolis 2017 (foto: http://www.indycar.com/photos)

Nel quinto appuntamento 2017 domina Will Power davanti a Dixon e Hunter – Reay, con Pagenaud che resta al comando della classifica generale. Si torna in pista il 28 maggio per la 500 miglia di Indianapolis, a cui prenderà parte anche Fernando Alonso. Come sempre in esclusiva su Sky Sport

Dopo aver sfiorato più volte il successo in questa stagione, Will Power (Team Penske - Chevy) si aggiudica il GP di Indianapolis a coronamento di un weekend pressoché perfetto, tenendosi alle spalla un compagno di squadra scomodissimo come Helio Castroneves. Il pilota brasiliano ha poi chiuso quinto, calando vistosamente nell’ultimo quarto di gara ed incassando il sorpasso da parte di quattro monoposto.

Completano il podio dietro l’australiano Power, Dixon (Chip Ganassi - Honda) e Hunter-Reay (Andretti Autosport – Honda). Subito dietro i top 3, Pagenaud (Team Penske – Chevy) e Castroneves. Solo decimo piazzamento per il rientrante Juan Pablo Montoya (Team Penske - Chevy), che sarà in pista per la 500 miglia di Indy in 28/5.

Giornataccia per Josef Newgarden (Team Penske – Chevy), lo statunitense chiude undicesimo penalizzato da ben tre drive-through per eccesso di velocità ai box. Out invece Sebastian Bourdais (Dale Coyne Racing – Honda) e Charlie Kimball (Chip Ganassi – Honda) per due guasti tecnici.

In vetta alla classifica resta Pagenaud (191) ma con un margine decisamente ridimensionato. Secondo, infatti, a dieci lunghezze Dixon (181), terzo Newgarden (152). A seguire Castroneves (149) e Power (145), nuovamente tra i migliori dopo i buoni risultati di Indianapolis.

Si torna in pista il 28 maggio per la 500 miglia, a cui prenderà parte anche il due volte iridato della Formula Uno, Fernando Alonso. Appuntamento in esclusiva come sempre su SkySport HD.

Tutti i siti Sky