16 maggio 2017

WRC 2017, Rally del Portogallo: percorso e orari tv

print-icon
Get

Rally del Portogallo, (Edizione 2016) - Foto: Getty Images

Al via la 51esima edizione del Rally del Portogallo: si parte giovedì 18 maggio alle 7.30 con lo shakedown di Paredes, in serata la super speciale di apertura, sempre in esclusiva su FOX Sports

La 51esima edizione del "Rally de Portugal" si svolgerà per il terzo anno consecutivo sugli sterrati del nord del paese lusitano. Con il ritorno della gara nella zona di Porto è tornato infatti sulle prove speciali il grande pubblico, grazie anche ai numerosi appassionati che arrivano dalla vicina Spagna, in particolare da Galizia, Asturie e Cantabria.

La prova lusitana è composta da 349,21 km cronometrati suddivisi in 19 speciali che rispecchiano lo schema delle ultime due edizioni, con inizio giovedì 18 alle 7.30 con lo shakedown di Paredes di 4,60 km, mentre in serata alle 19.03 si terrà a Lousada la super speciale di apertura di 3,36 km che andrà in onda su FOX Sports.

WRC, Rally del Portogallo: il programma

La prima tappa di venerdì 19 maggio è ambientata a nord di Oporto verso il confine con la Galizia ed è simile a quelle del 2015 e 2016 con 148,32 km cronometrati suddivisi in otto prove speciali, vale a dire i crono ripetuti due volte di Viana do Castelo (26,70 km), Caminha (18,10 km) e soprattutto quello di Ponte de Lima (27,46 km), dove l’anno scorso aveva preso fuoco la Hyundai di Paddon, a cui seguiranno in serata i due passaggi su una nuova speciale cittadina ricavata a Braga di 1,90 km, che andrà in onda su FOX Sports.

È piena di novità, invece, la seconda tappa di sabato 20 ricavata ad est di Oporto, composta da altre sei prove speciali per ulteriori 154,56 km cronometrati, in pratica i crono ripetuti due volte di Vieira di Minho (17,43 km), Amarante (37,55 km) e Cabeceiras de Basto (22,30 km) che verrà trasmessa da FOX Sports.

Infine domenica la tappa finale di 42,93 km cronometrati ambientati a Luilhas (11,91 km), Montim (8,66 km) e nello storico crono di Fafe (11,18 km), che nel secondo passaggio ospiterà la power stage finale trasmessa in Italia in diretta tv da FOX Sports alle ore 13. Sono 65 (l’anno scorso erano 82) gli iscritti alla gara lusitana, sesta prova del mondiale, con base operativa confermata all’Exponor di Matosinhos 10 km a nord di Oporto, nel nord del paese.

Tra gli equipaggi iscritti figurano ben 15 WRC, mentre nel WRC 2 sono 20 i piloti al via (il Portogallo è una delle tre prove obbligatorie con Germania e Galles), ed infine sono 6 i partecipanti al WRC 3. Tra gli italiani al via da segnalare le presenze di Andolfi (Hyundai i20 R5), Brazzoli (Peugeot 208 R2) e Tempestini (Citroen Ds3 R5).

Rally del Portogallo: Albo d'oro recente

2009 Loeb-Elena (Citroen C4 Wrc)*
2010 Ogier-Ingrassia (Citroen C4 Wrc)*
2011 Ogier-Ingrassia (Citroen Ds3 Wrc)*
2012 Ostberg-Andersson (Ford Fiesta Wrc)*
2013 Ogier-Ingrassia (Volkswagen Polo R Wrc)*
2014 Ogier-Ingrassia (Volkswagen Polo R Wrc)*
2015 Latvala-Anttila (Volkswagen Polo R Wrc) **
2016 Meeke-Nagle (Citroen Ds3 Wrc)**

* edizioni disputate in Algarve 

** edizioni disputate a Matosinhos (Porto)

Powered by: FOX Sports

Tutti i siti Sky