21 maggio 2017

WRC, in Portogallo trionfa Sebastien Ogier

print-icon
Ral

Sebastien Ogier, (Rally del Portogallo 2017) - Seb Ogier Official Twitter

Al rally lusitano si impone il francese, al suo quinto successo in carriera in Portogallo. Male Meeke e Latvala, che Neuville ha scavalcato in classifica relegandolo al terzo posto. Prossima tappa in Sardegna dall’8 al 11 giugno

In Portogallo è tornato a vincere Sébastien Ogier ed è tornato anche l’Ogier che conoscevamo.
Evidentemente le pressioni su M-Sport dopo l’Argentina hanno sortito gli effetti voluti e Malcom Wilson ha trovato la quadra giusta. Una macchina che adesso Ogier sente come sua e con la quale ha letteralmente annichilito i tentativi dei suoi avversari di ostacolarlo verso il quinto successo lusitano in carriera, vincendo nell’ultima giornata la sfida finale contro un Neuville, mai domo alla guida di una Hyundai performante e sicuramente seriamente candidata a contendere a M-Sport il titolo iridato 2017 tra i costruttori.

Escono malconci dall’appuntamento portoghese Meeke e Latvala, che Neuville ha scavalcato in classifica generale relegandolo al terzo posto. Il ritorno di Ogier è un campanello di allarme per tutti. Il francese vuole il suo quinto titolo iridato e il suo mondiale è praticamente incominciato dal Portogallo. Prossima sosta in Sardegna dall’8 all’11 di giugno, dove Ogier dovrà confermare la sua ritrovata verve e Neuville non perdere contatto con il leader del campionato.

Tutti i siti Sky