Caricamento in corso...
30 giugno 2017

TCR, Germania: Tassi in testa, ma che battaglia

print-icon
Tcr

In testa Attila Tassi (Ungheria 2017) - Foto: Getty Images

Classifica stravolta dopo l’Hungaroring con Tassi nuovo leader e Colciago e Vernay pronti ad incalzarlo. Sul tracciato di Oschersleben, quartultima tappa della stagione, in palio punti pesantissimi in ottica campionato. Appuntamento, come sempre, su SkySportFormula1HD, canale 207 della piattaforma Sky

Tutto può cambiare, è la regola non scritta del TCR International Series. Il bello di un campionato che riserva continui ribaltoni al vertice, sempre a beneficio dello spettacolo. Nell’ultimo appuntamento ungherese, altra corsa, altro leader. Merito di un super Attila Tassi (Honda) che davanti al suo pubblico ha fatto il double, vincendo entrambe le manche sul circuito dell’Hungaroring. Colpo doppio, anzi triplo considerando la vetta della classifica. Ad inseguire Roberto Colciago (Honda) a sei lunghezze e Jean Karl Vernay (VW) a tredici. Non se la passa benissimo l’ex leader Stefano Comini (Audi) che ha raccolto solo un punto negli ultimi due round, definendola, senza troppi giri di parole: “una tragedia”. Il pilota svizzero è scivolato al quarto posto a 25 punti dal primo. E’ questa la fotografia del campionato: può succedere tutto e il contrario di tutto.

Oschersleben, vietato sbagliare

E’ la prima delle ultime quattro tappe previste dal calendario. Siamo all’inizio della discesa che condurrà verso un finale di stagione caldissimo. Sarà determinante per la conquista titolo andare sempre a punti, evitando scivoloni da zero in casella. Quattro piloti raccolti in 25 lunghezze: non sono ammesse distrazioni e soprattutto nessuno è nelle condizioni di gestire, solo di attaccare. In Germania niente calcoli, si prospetta un altro saliscendi di emozioni sul tracciato di Oschersleben, come sempre su SkySport.

I primi cinque – La classifica

Attila Tassi - Honda (151)
Roberto Colciago - Honda (145)
Jean Karl Vernay - Volkswagen (138)
Stefano Comini - Audi (126)
Pepe Oriola - Seat (109)

TCR International Series - Calendario 2017

2 aprile – Rustavi International Motopark, Georgia
16 aprile – Sakhir, Bahrain (con la F1)
6 maggio – Spa-Francorchamps, Belgio (con il WEC)
14 maggio – Monza, Italia (con la ELMS)
11 giugno – Salzburgring, Austria (con la GT Open)
18 giugno – Hungaroring, Ungheria (con la GT Open)
2 luglio – Oschersleben, Germania (con l'ADAC TCR Germany Series)
3 settembre – Buriram, Thailandia
8 ottobre – Zheijiang, Cina
26 novembre – Yas Marina, Abu Dhabi (con la F1)