29 agosto 2017

Indycar: poker di Newgarden a Gateway

print-icon
ind

Indycar Series - Gateway 500 (foto: http://www.indycar.com/photos)

Josef Newgarden centra sull'ovale di Gateway la quarta vittoria stagionale, consolidando il primo posto in classifica a due gare dal termine del campionato. Il pilota del team Penske è stato protagonista di un appassionante duello con il compagno di squadra e attuale campione in carica Simon Pagenaud. Prossimo appuntamento a Watkins Glen, domenica 3 settembre, live su SkySport3 dalle ore 19.40

L’Indycar series, tornata a correre sul circuito di Gateway dopo quattordici anni, vede ancora una volta protagonista Josef Newgarden. Il pilota del team di Roger Penske ha dominato per tre quarti di gara, dando vita ad una battaglia accesissima nel finale, quando il compagno di squadra Simon Pagenaud gli ha strappato la testa della corsa. Gran chiusura con il corpo a corpo che ha visto Newgarden autore di un sorpasso spettacolare sul francese, costretto poi ad arrendersi anche a Scott Dixon.

Quarto al traguardo Helio Castroneves, che ha preceduto un positivissimo Conor Daly, quindi Alexander Rossi, Charlie Kimball, James Hinchcliffe e Carlos Munoz. A chiudere i primi dieci c’è Sebastien Bourdais, rientrato dopo la gran botta (con fratture) di Indianapolis.
Gara a dir poco sfortunata per Tony Kanaan, finito in testacoda e contro le barriere nel giro di lancio. Gara quindi compromessa per il brasiliano che, rientrato ai box per cambiare l'ala, perdeva un giro.

Quando mancano due gare alla fine (Watkins Glen e Sonoma) Newgarden è in testa alla classifica con 547 punti (53 quelli conquistati nella Gateway 500), seguito da Dixon a 516, Castroneves 505 e Pagenaud 504

Prossimo appuntamento a Watkins Glen, domenica 3 settembre, live su SkySport3 dalle ore 19.40 

I PIU' VISTI DI OGGI