23 settembre 2017

McLaren Ultimate Vision, il futuro per ora solo in videogioco

print-icon
mcl

4.000 cc biturbo V8, motori elettrici e 1.150 CV che, per ora, si potranno solo scatenare con il joystick. Scopriamo insieme la supercar virtuale

Purtroppo non potrà circolare ancora sulle piste reali ma, per il momento, potrà poggiare gli pneumatici solo sulle piste di uno dei videogiochi più gettonati, Gran Turismo Sport per Playstation4 che sarà disponibile dal 17 ottobre 2017.

La McLaren Ultimate Vision Gran Turismo, è un'hypercar virtuale che è stata creata dall'inventore del videogioco, Kaunori Yamauchi, insieme ai progettisti della Casa di Woking. Nonostante sia solo una vettura virtuale, a detta di McLaren, potrebbe essere realizzata tra un paio di decenni.

A muovere la vettura ci dovrebbe pensare un propulsore 4.0 Litri biturbo V8 che spinge le ruote posteriori e dei motori elettrici posizionati nelle ruote anteriori, offrendo ai gamers una potenza massima di 1.150 CV e 1.275 Nm di coppia massima.

La vettura vanta una nuova tecnologia aerodinamica chiamata Integrated Active Aero, che funziona attraverso l'apertura di minuscoli coperchi attorno alle prese d’aria su punti chiave della superficie durante le curve in maniera da creare attrito e generare la forza deportante invece di muovere tutte le superfici.

Powered by automoto.it

I PIU' VISTI DI OGGI