28 settembre 2017

Aston Martin, tutto il lusso di una supercar su uno yacht da 1000 CV

print-icon
ast

Legno, fibra di carbonio, pelle e tecnologia in abbondanza per uno dei mezzi acquatici più lussuosi sul mercato. Ecco l'AM37, una Aston Martin per correre sull'acqua

Se siete abituati a viaggiare nel lusso di una supercar, allora vorrete probabilmente replicare l’esperienza anche mentre starete solcando le onde di qualche esclusiva località marittima. In questo caso ci pensa il nuovo yacht AM37 realizzato in collaborazione da Aston Martin e Quintessence Yachts.

L’AM 37, presentato al Salone Nautico di Francoforte, offre al proprietario uno stile unico sia a livello di estetica esterna, sia interna, con un posto di comando che ricorda molto da vicino quello delle Aston Martin a quattro ruote. Volante e finiture in pregiata pelle e cockpit digitale da 15 pollici sul quale, oltre ad avere le informazioni di navigazione e mappe nautiche, è possibile sfruttare un sistema di infotainment all’avanguardia.

Lo yacht è anche dotato di una piccola cabina votata al relax con un divano pronto a trasformarsi in un comodo letto matrimoniale, un bagno con doccia, una piccola cucina con frigo e televisione da 48 pollici che può anche offrire riprese real time durante la navigazione.

Una volta ormeggiato in porto, tramite un’apposita app, il proprietario può decidere di coprire il ponte di comando con un sistema di pannelli a scomparsa in fibra di carbonio. Il riparo dagli agenti atmosferici e, soprattutto, dagli sguardi indiscreti, è assicurato.

Il modello top di gamma è offerto con due motori da competizione Mercury a benzina da 520 cavalli l’uno, mentre il modello base prevede due motori Mercury diesel da 370 cv ciascuno.

Per il momento sono state realizzate due unità, la terza è ancora in fase di costruzione. Massimo riserbo, invece, per quanto riguarda il prezzo.

Powered by automoto.it

I PIU' VISTI DI OGGI