09 ottobre 2017

WEC, Toyota deciderà il suo futuro entro la fine di ottobre

print-icon
SUT

Toyota Gazoo Racing Toyota TS050 (foto: Sutton Images)

La casa giapponese farà sapere entro fine mese la sua decisione in merito all’impegno nel WEC. Lascerà o no?

Dopo l’addio di Audi al WEC al termine della scorsa stagione e l’annuncio del ritiro di Porsche alla fine del campionato 2017, anche il futuro di Toyota nel mondiale Endurance pare incerto: una decisione in merito dovrebbe arrivare entro la fine del mese di ottobre.

La classe LMP1 del mondiale Endurance il prossimo anno dovrebbe vedere i prototipi ibridi della casa nipponica contrapposti a vetture non ibride, tra cui le Ginetta. Sebbene l’organizzazione del WEC abbia annunciato degli accorgimenti per appianare il divario tra i prototipi LMP1, Toyota non sarebbe entusiasta all’idea di gareggiare senza altre controparti ibride.

La spinta alla conferma dell’impegno nel WEC, d’altro canto, arriva dalla 24 Ore di Le Mans. Dopo le debacle degli ultimi anni, Toyota sarebbe infatti intenzionata ad inseguire nuovamente il successo nella classica del Circuit de la Sarthe.

Partecipare all’edizione 2018 della gara di durata, però, implicherebbe uno sforzo molto più grande, visto che per farlo Toyota dovrebbe impegnarsi a disputare l’intera “superstagione” prevista per il 2018/2019, il cui calendario, distribuito nell’arco di tempo di oltre un anno, include anche la 24 Ore di Le Mans del 2019.

Powered by automoto.it

I PIU' VISTI DI OGGI