02 novembre 2017

BMW M5 xDrive, la nuova safety car MotoGP 2018

print-icon
COP

Nuovo volto in MotoGP per la Safety Car ufficiale: la nuova M5 e i suoi 600 CV basteranno per tenere d'occhio la situazione?

Sarà presente all'ultimo round di Valencia e per tutta la stagione 2018. La nuova BMW M5 diventa la SC del circus a due ruote, pronta a portare in pista il suo rabbioso V8 e tutta l'efficacia della trazione xDrive.

Coppia massima di 750 Nm, per la prima volta su una M5 scaricata a terra attraverso tutte le quattro ruote, che consentono alla vettura di Monaco di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 3,4 secondi.

Spazio a tanti accessori in più, come le minigonne, il diffusore, lo spoiler, la griglia, il “doppio rene”, gli alloggiamenti dei retrovisori e le prese d'aria in fibra di carbonio. Carbonio anche per i terminali dello scarico dedicato all'utilizzo in pista realizzato in titanio. Appositamente modellato per la M5 Safety Car 2018 è invece lo splitter anteriore. I sedili, di ispirazione racing, sono invece prelevati dalla M4 GTS.

L'estetica ricalca la livrea della nuova M8 GTE che il prossimo anno correrà la 24 Ore di Le Mans.

Powered by automoto.it

I PIU' VISTI DI OGGI