06 novembre 2017

Lamborghini, nel 2022 l'erede della Huracan sarà ibrida

print-icon
COP

Powertrain elettrificato per la prossima supercar targata Lamborghini in arrivo tra qualche anno. Vediamo insieme quali saranno le caratteristiche principali

Manca sempre meno al lancio ufficiale di Urus, il primo SUV di Sant'Agata Bolognese che tra l'altro aprirà le porte all'elettrificazione dei motori nella casa di Ferruccio. Questo potrebbe essere visto di cattivo occhio dagli appassionati, ma potrebbe portare con se anche una bella notizia, in quanto la parte elettrica permetterebbe di salvare il propulsore aspirato.

Il V10 infatti potrebbe continuare a cantare sulla nuova supercar emiliana, come afferma lo stesso Domenicali: “La prossima Huracan è una macchina che necessiterà dell’ibridizzazione. L’ibrido è la risposta, non l’elettrico 100%“. L'auto godrà della tecnologia ibrida più avanzata. Sarà dotato della prossima generazione di batterie. Ne verrà minimizzato il peso e agirà più efficacemente in modalità totalmente elettrica.

C’è ancora tantissimo potenziale per il V12“, ha proseguito Domenicali. “Il nostro approccio è avere dei V10 e V12 graditi ai nostri clienti ed essere pronti a passare all’ibrido al momento giusto“.

Powered by automoto.it

I PIU' VISTI DI OGGI