user
06 febbraio 2018

X-Trial, Barcellona: quinta vittoria per Bou

print-icon
tri

foto: moto.it

Il pilota Honda Repsol ha conquistato cinque gare su cinque imponendosi anche nella tappa di Barcellona. Bou è saldamente al comando della classifica con 100 punti, trentuno in più rispetto a Raga. Ora piccola pausa, si riparte l'8 marzo a Siviglia

Il Trial Indoor ha fatto tappa a Barcellona, su un percorso rinnovato all’interno del Palau Sant Jordi, dove oltre agli ostacoli in cemento, si sono aggiunti i famosi tamburi metallici marchiati Montesa e Gas Gas, alcune pietre ed una scenografica risalita tra il pubblico di vasche e tamburi di ferro.

A trionfare davanti agli oltre novemila i presenti è stato l’inossidabile Toni Bou con la sua Honda, conducendo una gara davvero ottima, confinando Adam Raga (TRS) al secondo gradino del podio.
Raga comunque non ha mollato la presa e, nella prima fase, ha dominato la classifica con solo cinque penalità, una in meno dello spagnolo Bou.

Fajardo, dopo un inizio di stagione non proprio brillante, è riuscito a salire sul terzo gradino del podio. Quarto il francese Benoît Bincaz sulla Scorpa. Seguono poi Jaime Busto (Gas Gas) e Fujigas (Honda).

Toni Bou (1°): "È stata una gara molto impegnativa in cui ho dovuto guidare al meglio fin dalla prima sezione. Adam ha reso le cose molto difficili e il percorso è stato molto impegnativo. Questa quinta vittoria della stagione mi colloca in una grande posizione in termini di X-Trial World Championship. E Barcellona come al solito è stata una gara speciale, con il Palau Sant Jordi pieno di pubblico straordinario”.

Adam Raga (2°): "Sono molto soddisfatto di essere tornato in seconda posizione e per il mio standard di guida. Con il primo posto al round one ho cercato di fare pressione a Toni fino alla fine. Barcellona è un posto speciale per lo sport, come abbiamo dimostrato di nuovo qui stasera”.

Jeroni Fajardo (3°): "Sono contento di essere finalmente salito sul podio per la prima volta in questa stagione, dopo aver chiuso quarto in alcuni dei precedenti round. Ho gradualmente migliorato la mia guida e questa è la migliore ricompensa, soprattutto perché l'ho fatto a casa. Ora l'obiettivo è rimanere sul podio”.

Il prossimo round della serie è in programma dopo una pausa di metà stagione per l'8 marzo a Siviglia, che per la prima volta ospita una data della X-Trial World Championship.

X-Trial - classifica generale

Powered by moto.it

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi