user
08 febbraio 2018

Jaguar D-Type, l'icona degli anni '50 torna a splendere

print-icon
Jag

Arriva una continuation car per la mitica roadster che trionfò a Le Mans

La divisione Classic di Jaguar è pronta a far rivivere una delle auto sportive più prestigiose degli anni Cinquanta. Parliamo della D-Type, auto rarissima, resa celebre il secolo scorso sia per le sue doti  aerodinamiche derivate dal mondo dell’aeronautica, sia per i suoi successi a Le Mans, dove si è aggiudicata la 24ore per tre anni di fila, 1955-56-57.

Ora questo purosangue inglese è ricercatissimo dagli amatori, un po’ per la sua ridotta produzione, un po’ perché dei già pochi esemplari realizzati, che erano 75, alcuni andarono pesantemente rovinati a causa di diversi incidenti,  tra cui anche il triste disastro del 1955 e un incendio allo stabilimento. L’ultimo esemplare messo all’incanto fu nel 2016 e venne venduto a 19,8 milioni di euro. Il modello originale montava un propulsore a sei cilindri XK con cubatura da 3.0 litri a 3.6 litri e alimentazione a carburatori Weber, con una velocità massima di quasi 280 Km/h.

Dopo 62 anni dal lancio del primo modello, a Parigi è stato presentato un esemplare nuovo, costruito secondo le specifiche dell’epoca, a cui ne seguiranno altri 24, assemblati artigianalmente in Warwickshire per raggiungere il teorico obiettivo iniziale dei cento esemplari messi in strada.

Saranno due le varianti tra cui i fortunati acquirenti potranno scegliere la D-Type “2018”: 1955 Shortnose o 1956 Longnose. Ancora non è stato divulgato il prezzo ma non ci stupiremmo se trovassimo parecchi “0”.

Powered by automoto.it

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

La chiusura dei Giochi: Fontana, che trionfo!

Semplici: "Bravi a crederci. Salvezza? Si può"

I risultati di Serie A: la diretta gol LIVE

Sassuolo-Lazio 0-1 LIVE, gol di Milinkovic-Savic

Atp Rio, Fognini eliminato: Verdasco in finale

Icardi applaude Skriniar e Ranocchia: "Bravi!"

Aubameyang: "Il mio stile? Non cambierò mai"

Roma-Milan: tutte le quote

Olimpiadi, la cerimonia di chiusura: tutte le FOTO

Mai una gioia: 9 squadre, 45 sconfitte consecutive

Spal sbanca Crotone 3-2, lotta salvezza riaperta

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI