user
09 febbraio 2018

Jaguar, ecco la piccola F-Pace

print-icon

E' la competitor numero uno della BMW X2. Tecnologia avanzata, motori diesel fino a 240 CV, benzina fino a 300. Scopriamo insieme le caratteristiche principali

Anche per Jaguar è arrivato il momento di ampliare i propri orizzonti verso "il basso" e così, dopo aver rotto il ghiaccio con il mondo delle SUV con la F-Pace, da Coventry arriva una seconda declinazione del concetto: la nuova Jaguar E-Pace.
Rispetto alla F-Pace le dimensioni sono decisamente più compatte visto che a fronte di un passo di 268 cm la E-Pace è lunga 439 cm con un bagagliaio di 577 litri. Un valore notevole se si considera che abbattendo gli schienali posteriori si arriva a 1.234 litri. Peccato solamente che gli schienali si abbattano in modalità 60/40 quando sarebbe stato più in linea con le esigenze di questo segmento il frazionamento 40/20/40.

I motori

La E-Pace sotto il profilo meccanico non è una vettura completamente nuova per il Gruppo Jaguar-Land Rover: la Evoque, infatti, condivide la stessa piattaforma in una versione meno aggiornata. La E-Pace, infatti, ha qualche novità nel sistema di trazione, nella logica di funzionamento del cambio a 9 marce, oltre che nel telaio e nella geometria della sospensione posteriore multi-link a 4,5 bracci. Un reparto meccanico molto sofisticato, anche se pesante (1.770 kg l'accesso alla gamma), che ha permesso di declinare in diverse forme, anche per quanto riguarda gli allestimenti, questa vettura.
Questo grazie anche ai motori visto che si passa da 150 a 300 CV con motorizzazioni quadri-cilindriche diesel o benzina: l'accesso alla gamma è rappresentato dal 2.0 diesel da 150 cv e cambio manuale a sei marce ma in ambito gasolio si sale velocemente a quota 240 CV passando per i 180 della soluzione intermedia. Per tutte, anche per la variante meno potente, è il cambio a 9 rapporti a convertitore di coppia. Una trasmissione molto moderna pensata per lavorare attivamente con il sistema di trazione integrale attivo che nasce come una trazione anteriore in grado di trasferire il 100% della coppia al retrotreno con tarature elettroniche ogni 10 millesimi di secondo.
Le prestazioni sono ovviamente interessanti nonostante la E-Pace non sia una piuma (va da 1.770 a 1926 kg): la 300 CV passa da 0 a 100 km/h in 6,4 secondi mentre la 150 cv a gasolio in 10,1 ma quello che interessa sono i 7,4 della 240 CV diesel, i 9,3 della 180 CV o i 7 netti della 249 cv. Il tutto con velocità massime di tutto rispetto visto che i valori dichiarati passano da 199 a 243 km/h.

Come va

La nuova E-Pace è la naturale competitor di BMW X2 ma a differenza della tedesca la nuova inglese gioca molto del suo fascino sull'eleganza piuttosto che sulla sportività: la cosa si nota anche all'interno dove spicca una notevole cura per il dettaglio ed una cura degli interni davvero di livello superiore.
In termini di guida si può dire che la E-Pace abbia diversi volti ed il peso che porta con sé richiede qualche cavallo in più rispetto alle competitor per ottenere lo stesso livello prestazionale: quasi d'obbligo, se si hanno esigenze di sportività, la scelta del motore diesel da 240 cv anche se abbiamo trovato la E-Pace molto piacevole da guidare in abbinamento a motore 2.0 a benzina. 249 cv sono un valore in linea con il concetto di "ottime prestazioni" e tengono lontani dal superbollo rappresentando una soluzione motoristica interessante in un periodo in cui il diesel viene fortemente demonizzato dall'opinione pubblica.

Comoda e ben assistita dalla trazione integrale, che lavora quasi come fosse una posteriore di base ingannando con l'elettronica la natura "anteriore", la nuova E-Pace vanta una buona guidabilità anche tra le curve e nonostante il peso dimostra grande agilità: il segreto della ricetta c'è e si chiama Torque Vectoring, ovvero la capacità di generare un momento attorno alle ruote interne alla curva che migliora l'inserimento e quindi la qualità di guida. Un elemento importante, che consente a questa E-Pace di strizzare l'occhio anche all'universo dell'off-road leggero visto che i sistemi utilizzati sono gli stessi che permettono di gestire la coppia scaricata a terra dalle singole ruote.

Jaguar F-Pace, gli interni

I prezzi

La nuova E-Pace è un'auto "trasversale" sotto ogni punto di vista, come dicevamo, che rappresenta una scelta molto interessante per diverse tipologie di clienti comprese tra i 36.800 delle vetture base e gli oltre 60.000 del top di gamma.

Powered by automoto.it

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

La chiusura dei Giochi: Fontana, che trionfo!

Semplici: "Bravi a crederci. Salvezza? Si può"

I risultati di Serie A: la diretta gol LIVE

Sassuolo-Lazio 0-1 LIVE, gol di Milinkovic-Savic

Atp Rio, Fognini eliminato: Verdasco in finale

Icardi applaude Skriniar e Ranocchia: "Bravi!"

Aubameyang: "Il mio stile? Non cambierò mai"

Roma-Milan: tutte le quote

Olimpiadi, la cerimonia di chiusura: tutte le FOTO

Mai una gioia: 9 squadre, 45 sconfitte consecutive

Spal sbanca Crotone 3-2, lotta salvezza riaperta

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI